The news is by your side.

Ore 13, la disfida delle Tremiti. Ma fino a ieri nessuna offerta era giunta

8

Oggi le offerte per l’acquisto. Scade il bando per aggiudicarsi i lotti sulle due isole maggiori. Il Commissario: “Nessuna speculazione, lì saranno costruite solo case popolari”.

 

Scade alle 13 di oggi il termine per partecipare all’asta del 13 terreni edificabili delle Isole Tremiti. Fra tre giorni si riunirà la commissione esaminatrice per l’apertura delle buste con le offerte. Si tratta di due lotti che dovrebbero fruttare quattro milioni di euro. Botta e risposta tra l’assessore all’Urbanistica delle regione, Angela Barbanente e il commissario prefettizio delle Tremiti, Carmela Palumbo. “Abbiamo invitato il Comune ad esercitare l’autotutela, su quei suoli vanno costruite case popolari, dice Barbanente. “Applico la legge, dice il Commissario prefettizio – la variante l’ho trovata già approvata e definitiva. Nessun intende fare speculazioni sulle Tremiti e in quei lotti sorgeranno soltanto case popolari”. Fino a ieri nessuna offerta era giunta al Comune di s. Domino. Intanto Italia Nostra Gargano e l’associazione Astrai hanno preparato un esposto al ministro Clini.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright