The news is by your side.

Asta Tremiti, commissario: su case decise il Consiglio Comunale

10

‘La destinazione urbanistica delle aree interessate (esclusivamente edilizia economica e popolare) è stata decisa, qualche anno fa, dal consiglio comunale di Isole Tremiti, il cui strumento urbanistico è stato approvato dalla Regione Puglia con delibera di Giunta n.397 del 16 febbraio 2010 pubblicata in tutte le forme previste dalla legge’.  Lo ribadisce in una dichiarazione il commissario prefettizio di Isole Tremiti, Carmela Palumbo, dopo che ieri è andata deserta l’asta per la vendita di alcuni terreni da destinare alla costruzione di case popolari. Secondo il commissario, ‘l’alienazione di alcuni cespiti del Comune di Isole Tremiti, mediante il metodo dell’asta pubblica’ si è resa ‘necessaria allo scopo di evitare il conclamato dissesto finanziario’ del Comune. ‘Sin dall’inizio della procedura di gara – sottolinea Palumbo – la scrivente si è oltremodo preoccupata delle osservazioni provenienti dalle istituzioni regionali, dalle organizzazioni ambientalistiche che dalla comunità tremitese, tese ad allontanare lo spettro della cementificazione’. ‘Pertanto – conclude – ho doverosamente impartito precise direttive al responsabile del Settore tecnico urbanistico affinchè il bando di gara contenesse ogni giuridica tutela proprio per conformare le attività future su quelle aree alla predetta destinazione urbanistica’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright