The news is by your side.

Vieste – I vincitori della Maratona Fotografica

9

L’immagine in controluce di un bimbo che interrompe il suo giocare per leggere uno striscione di incitamento appeso ad una vetrata ha conquistato la terza edizione della Maratona Fotografica Digitale, gara tra appassionati di fotografia svoltasi domenica 26 aprile e che ha visto premiare i vincitori nella serata svoltasi domenica presso l’hotel I Melograni di Vieste.

“Porte, portone, finestre e balconi” era il tema del concorso le cui foto (ed è questa la caratteristica della Maratona) andavano scattate obbligatoriamente il giorno in cui si è svolta la gara e da consegnare senza che le stesse subissero alcun trattamento al computer. A decidere la graduatoria ci sono stati i voti della giuria di esperti, presieduta dal fotografo di caratura internazionale Fabiano Ventura autore anche di documentari, uno dei quali è stato recentemente trasmesso da Geo&Geo su Rai Tre, e composta dal Michele Dimaso, cameraman specializzato e direttore della fotografia di “Easy Driver” in onda su RaiUno, Nicola Loviento, presidente del fotoclub di Foggia, Angelo Torre, noto fotografo di Manfredonia, e Lucio Palazzo, grafico e web designer.

“Ho notato con piacere l’innalzamento del livello delle foto in gara sia sul piano tecnico che su quello emotivo – ha dichiarato Fabiano Ventura – nonostante la difficoltà del tema, apparentemente semplice ma abbastanza impegnativo per chi non si limitava ad inquadrare un elemento architettonico, cercando, invece, di raccontare una storia”.

L’autore dello scatto vincitore è Nicola Ritrovato, appassionato di fotografia giunto a Vieste da San Giovanni Rotondo non per partecipare alla gara ma per accompagnare suo figlio (nella foto) ad un raduno di minibasket. Venuto a conoscenza della gara, ha provveduto in tutta fretta ad iscriversi e a consegnare la foto che poi sarebbe risultata quella vincitrice.

Secondo posto per Nicla Del Frate che ha ritratto i volti provati di due anziani che osservano il mondo da dietro il vetro della finestra di casa propria. Uno scorcio del suggestivo centro storico di Vico del Gargano è valso a Luisa Arena la conquista del terzo posto; per lei si tratta di un ritorno sul podio, essendosi aggiudicata la prima edizione.

La piccola Greta Sciarra, brava a cogliere una emozionante espressione di sua nonna affacciata alla finestra, ha vinto nella categoria Junior, dedicata ai partecipanti di età non superiore ai 12 anni, ottenendo anche un onorevole quarto posto nella classifica generale. Francesco Scirpoli, infine, si è aggiudicato il premio della giuria popolare, riuscendo ad ottenere quasi 700 “mi piace” sul gruppo della Maratona Fotografica creato per l’occasione su Facebook.

Alla serata di premiazione era presente anche il sindaco di Vieste, la dott.ssa Ersilia Nobile, a confermare il sodalizio ormai consolidato tra gli organizzatori della manifestazione e il Comune di Vieste.

Visibilmente soddisfatti gli organizzatori della Maratona Fotografica (Matteo Giardino, Natale Dirodi e Sandro Siena), già proiettati verso la quarta edizione. “Nato quasi per gioco, questo progetto sta prendendo sempre più forma con l’aumentare del numero dei concorrenti e di chi partecipa alle votazioni online” ha dichiarato Matteo Giardino. “Grazie alla collaborazione con Fabiano Ventura, per il prossimo anno stiamo pensando di affiancare alla gara anche dei workshop di fotografia a cui parteciperebbero appassionati che seguono il famoso fotografo da ogni parte di Italia, trasformando questo evento da gara a strumento di promozione turistica”.


Prima classificata – Autore Nicola Ritrovato

 Foto prima classificata - AUtore Nicola Ritrovato

Seconda classificata – Autore Nicla Del Frate

Foto seconda classificata - Autore Nicla Del Frate

Terza classificata – Autore Luisa Arena

Foto terza classificata - Autore Luisa Arena

Prima classificata categoria JUNIOR – Autore Greta Sciarra

Foto prima classificata categoria JUNIOR - Autore Greta Sciarra

Prima classificata categoria GIURIA POPOLARE – Autore Francesco Scirpoli

Foto prima classificata categoria GIURIA POPOLARE - Autore Francesco Scirpol

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright