The news is by your side.

Eccellenza – Il DS Gigi Paglialonga lascia l’Atletico Vieste

6

Dopo poco più di un anno da quando ha assunto l’incarico, Gigi Paglialonga non è più il Direttore Sportivo dell’Atletico Vieste. All’indomani del raggiungimento dell’obiettivo salvezza, ha rassegnato le proprie dimissioni al presidente Lorenzo Spina Diana con una lettera in cui ha fatto un bilancio dell’annata calcistica appena conclusasi.

Le esigue disponibilità economiche con cui ha operato la dirigenza viestana (dovute anche al mancato rispetto delle promesse fatte da qualche imprenditore locale) sono le principali responsabili della difficoltà con cui si è gestita la stagione, conclusasi comunque con la permanenza in Eccellenza. Dopo aver elencato in dettaglio i costi sopportati per il rimborso dei giocatori, ponendo l’accento sulla esiguità dei numeri soprattutto se paragonati a quanto hanno speso società militanti nella stessa categoria, Paglialonga ha così commentato: “Credo che questo resoconto sia sufficiente a valutare meglio il mio operato, che reputo svolto nella migliore maniera possibile, nonostante le vicissitudini relative agli importanti infortuni che ci hanno perseguitato per tutta la stagione e che hanno fatto lievitare la voce relativa ai rimborsi per sopperire alla mancanza di giocatori come Sollitto prima (stop di 2 mesi) e Celio, Compierchio e Ciccarelli dopo”.

“Purtroppo per motivi legati esclusivamente alla mia persona – ha proseguito – non sono più in grado di svolgere il ruolo che Lei mi ha assegnato, e sono costretto a rassegnarLe a malincuore le dimissioni” concludendo la sua lettera al presidente con gli auguri per il prossimo futuro: “Fiero di aver fatto parte di questa onorata Società, Le auguro di cuore tutti i migliori successi calcistici possibili, che merita per la capacità di aver portato questo sodalizio al massimo campionato regionale per la terza volta”.

Il presidente Lorenzo Spina Diana ha fatto sapere che comunicherà ufficialmente le dimissioni del D.S. nella prossima riunione del direttivo e, in quella sede, renderà pubbliche le proprie opinioni in merito.

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright