The news is by your side.

Pubblicato il bando per il sostegno della competitività degli agricoltori.

27

Il bando, in attuazione della Misura 121 del Programma di Sviluppo Rurale della Puglia 2007-2013, si rivolge agli agricoltori singoli che  – per scelta di impresa o per relazioni già mature con i mercati – intendono realizzare investimenti per incrementare la propria competitività, attraverso il miglioramento dei prodotti e dei processi produttivi. A disposizione aiuti complessivi per oltre 42 milioni di euro, in grado di generare investimenti per circa 90 milioni di euro, di cui 33,4 prioritariamente destinati alla riconversione delle imprese ex tabacchicole. Viene così data risposta alle esigenze di questo comparto e dei relativi territori con la possibilità di usufruire delle  risorse che la regolamentazione comunitaria assegna ad essi.

“Dopo aver supportato con ottimi risultati l’aggregazione tra le imprese operanti in tutte le filiere agricole regionali, con ben 59 Progetti Integrati di Filiera attivati ed oltre 1.600 beneficiari – spiega l’Assessore regionale alle Risorse agroalimentari Dario Stefàno – e dopo aver sostenuto l’insediamento di quasi 2.000 giovani imprenditori agricoli, la Regione Puglia rivolge attenzione e risorse finanziarie alle altre imprese agricole, secondo una logica progressione di intervento. Si tratta di una ulteriore importante occasione, in un momento di crisi che colpisce duramente anche il sistema delle imprese agricole, per il rilancio dell’economia agricola pugliese, principalmente attraverso l’affermazione dei nostri principali elementi distintivi: la qualità dei prodotti e la sostenibilità ambientale delle nostre tecniche di coltivazione”.

In questa direzione anche il bando di imminente emanazione per il sostegno agli investimenti nel comparto agrumicolo: si tratta di ulteriori 2,2 milioni di euro ad incentivo della riconversione delle produzioni di agrumi pugliese, anche allo scopo di rispondere alle grandi difficoltà fitosanitarie di cui le coltivazioni hanno sofferto negli ultimi anni”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright