The news is by your side.

Vico/ Varata la giunta Amicarelli: «Attivare subito investimenti»

8

Il neo sindaco di Vico del Gargano, Pierino Amicarelli, ha presentato la sua squadra di governo nel corso della prima riunione della massima assise cittadina.

 Gli assessori Michele Sementino, Vincenzo Murgolo, Nicolino Sciscio e Tiziana Casavecchia; Nicola Apruzzese è stato eletto presidente del Consiglio comunale. Altro adempimento: la composizione della commissione elettorale, di cui fanno parte: Nicola Caputo, Oscar Lanzetta e Mario D’Altilia (effettivi); Matteo Prencipe, Nicolino Sciscio, Matteo Tricarico (supplenti). Riunione del primo Consiglio svoltosi nell’auditorìum comunale "Rafffaele Lanzetta"; apprezzabile la partecipazione dei cittadini, presenze che sarebbe opportuno che ci fossero anche in seguito, ne guadagnerebbe la qualità della politica. Altro dato da evidenziare lo spessore dei contributi offerti sia dai consiglieri di maggioranza che di minoranza; un confronto a tutto campo su posizioni non sempre coincidenti, ma certamente di spessore istituzionale sul piano politico-amministrativo. Tema centrale: la ventilata chiusura della locale unità di degenza territoriale, un evento che sta creando, a giusta ragione, preoccupazione. Preannunciato il licenziamento del personale a partire dal prossimo primo giugno; una emergenza alla quale l’Amministrazione comunale sta dando massima priorità, tant’è che il sindaco ha anticipato che lunedì ci sarà una convocazione straordinaria del Consiglio comunale per fare il punto della situazione e decidere quali provvedimenti adottare. Il sindaco, subito dopo, ha illustrato le linee portanti del suo programma amministrativo.

Francesco Mastropaolo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright