The news is by your side.

Carenza personale/ OORR chiede a Regione sblocco turn-over

29

A seguito della grave carenza di dirigenti medici anestesisti e cardiologi e di personale infermieristico, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria "Ospedali Riuniti" di Foggia ha dichiarato, con deliberazioni n. 133 del 21 maggio 2012 e n. 157 del 24 maggio 2012, lo stato di emergenza. L’Azienda, conseguentemente, ha inoltrato formale ed urgente richiesta all’Assessorato alle Politiche della Salute, ai sensi e per gli effetti della Legge Regionale n. 12 del 2010, per l’assunzione a tempo indeterminato almeno di n. 8 Dirigenti medici, nella disciplina di Anestesia e Rianimazione, mediante utilizzo per scorrimento di graduatoria concorsuale valida, di n. 5 Dirigenti Medici per la disciplina di Cardiologia, mediante utilizzo di graduatoria di concorso pubblico e per il reclutamento a tempo indeterminato di n. 65 infermieri, da assegnare prima di tutto nelle situazioni connotate da maggiore criticità e carenza di personale, attraverso l’istituto della mobilità in ambito regionale e interregionale, la cui procedura selettiva è stata attivata ed è in corso di pubblicazione il relativo bando.
L’aspettativa della Direzione aziendale è quella di poter assumere tale personale, confidando nella accertata sensibilità del governo regionale e superare la grave criticità soprattutto nella imminente stagione estiva.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright