The news is by your side.

Eccellenza/ Il Cerignola dice addio al sogno serie D

26

La squadra del presidente Dinisi si è arresa alla compagine Città della Cava solo ai calci di rigore: decisivo l´errore dal dischetto del giovane Angelo Pio Colucci. I tempi regolamentari e quelli supplementari si erano chiusi con il Cerignola in vantaggio per 2-1, lo stesso risultato con il quale all´andata si imposero i campani. Un autogol di Calabrese e un gran gol di Di Pinto avevano illuso i gialloblu, ma ai calci di rigore il Città della Cava ha avuto più fortuna vincendo per 5-4. Cerignola eliminato.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright