The news is by your side.

Peschici/ ECCELLENZE DI CASA NOSTRA

9

Sipario!… Prima però, sarà spettacolo! Il più grande spettacolo di sport e danza prima del weekend è previsto per venerdì 8 giugno alle 20.30  nei pressi della Villa Comunale di Peschici, dove i giovani atleti dei Maestri Loreta Lamargese e Massimo Caroprese, titolari e istruttori della Associazione sportiva Athletic Club Peschici, daranno “battaglia” alle cinture di ogni grado per il karate, mentre il linguaggio del corpo ondeggerà nel ballo a ritmi caraibici, moderni e classici. E’ l’ormai collaudata formula del saggio della palestra, che mette in scena tutto l’impegno di un anno di lavoro realizzato da allievi e maestri. Centocinquanta minuti di tributo alla bellezza e al fascino dello sport peschiciano, nel suo significato più profondo, e all’armonia che tale arte è in grado di portare nella vita delle persone.“Ogni palestra che si rispetti – ci ha rivelato il M.tro Caroprese – ogni anno organizza un saggio per i propri allievi, ma l’Athletic Club ha una particolare cura per questo evento, perché organizzare un semplice saggio non rappresenta il pensiero della nostra scuola, noi vogliamo dare ai nostri allievi qualcosa di più”. Infatti, il saggio che si terrà venerdì sarà un vero spettacolo di sport e danza offerto ai genitori e agli spettatori che assisteranno gratuitamente all’evento. Un momento di unione che renda la serata estiva speciale, sia per chi sul palco mette in pratica gli insegnamenti ricevuti nel corso dell’anno, sia per chi dal pubblico assiste.

A curare il progetto artistico, oltre alle due colonne portanti dell’Associazione, Lamargese e Caroprese, ci saranno anche la maestra di danza classica Lucrezia Di Palma (foto 5) e l’istruttore di boby building Elia Giocondo. Come se non bastasse, l’accademia vincente dell’Athletic Club onorerà i presenti con un grande ospite, il campione europeo di body building e “Mr. Italia 2008”, Marco Palmieri.

In attesa di questo spettacolare saggio di fine anno, che darà il via alla stagione estiva peschiciana 2012, riportiamo le date degli eventi più importanti e significative cui si sono sottoposti, con onore e professionalità, o membri della famiglia Athletic Club Peschici. L’Associazione sportiva Athletic Club, nel corso della stagione 2011/2012, ha partecipato a:
– ottobre 2011 – Stage di karate a Bari
– novembre – Gara di karate e danza a Ferrazzano di Campobasso (primi posti in danza moderna – secondi posti in danza hip hop – 2° posto come miglior società sportiva)
– dicembre – Stage e gara di karate a Campitello Matese (secondi posti nel karate – Il M.tro Caroprese eletto dai professionisti della regione Molise “Istruttore ACSI dell’anno” e premiato con l’ambita Katana)
– dicembre – 1° Galà dello sport a Peschici, ideato e organizzato dal Comitato “Peschici Eventi” della Associazione Culturale “Punto di Stella”
– febbraio 2012: Campionato pluriregionale di karate a Isernia
(1° posto nella combinata degli atleti – 3° posto come miglior società sportiva)
– febbraio – Carnual-Peschici 2012 (realizzazione di un carro allegorico – 300 figuranti mascherati – foto 8)
– marzo – Gara di karate a Salerno (1° posto nella combinata/atletica – 2° posto come miglior società sportiva)
– aprile/maggio 2012 – Stage "Giochi del Gargano 2012", presso l’hotel club village Maritalia di Peschici (primi posti per il karate – trofeo come miglior società sportiva e miglior organizzatore di eventi)
– giugno – Gara Acsi di karate e danza a Capracotta di Isernia (primi posti nel karate – il M.tro Caroprese riceve l’importante e ambito premio Acsi 2012, per aver saputo con umiltà e professionalità coordinare e organizzare in breve tempo il settore danza nella regione Molise riuscendo a portarlo a un ottimo livello qualitativo.

“Sono del parere – ha detto Lommano, presidente Commissione Tecnica molisana (foto 9, a destra) – che il M.tro Caroprese merita un premio così importante perché è sicuramente da annoverare come uno dei più apprezzati e qualificati tecnici. Da sempre si impegna nel Molise per divulgare la danza anche in quegli ambienti e in quei delicati settori sociali dove troppo spesso, soprattutto fra gli anziani, prevale la solitudine. Ritengo quindi giusto – ha concluso – che questo premio sia stato assegnato all’unanimità a Caroprese anche per l’umanità che il giovane e dinamico tecnico riesce a trasmettere ai praticanti e a coloro che si avvicinano alla danza”.

Oltre agli ormai consolidati corsi di karate e danza tenuti dai titolari Caroprese e Lamargese, per la stagione 2012-2013 l’Athletic Club ha in cantiere:
– corsi di danza classica e danza moderna con la M.tra Lucrezia Di Palma
– gare di body building programmate dal M.tro Elia Giocondo
– introduzione di una nuova disciplina, la “Cheerleanding”, con la M.tra Darina Kubicova (foto 10).
Tutti gli istruttori dell’Athletic Club sono abilitati al Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) e ciascun corso è tenuto da insegnanti qualificati. I due maestri titolari e istruttori dell’Athletic Club, che opera a Peschici dal 1985, partecipano ogni anno a gare sportive organizzate in Italia, dove i loro atleti conquistano sempre i primi posti, lasciando agli altri le “briciole”. Entrambi sono ideatori e organizzatori di stage sportivi che annualmente si svolgono a Peschici portando, oltre che personalità dello sport a livello nazionale e internazionale, anche una numerosa presenza di turisti. Al proposito citiamo l’ultimo grande stage “Giochi del Gargano 2012”, tenuto a fine aprile-inizi maggio nel Centro Turistico “Maritalia” di Peschici. La maratona sportiva ha avuto la durata di 4 giorni, con la presenza di circa 500 persone, fra cui volti popolari dello sport e dello spettacolo.

“I nostri atleti sono tutti bravi – spiega l’accoppiata Lamargese-Caroprese. – Raggiungono sempre i gradini più alti del podio, sia nel karate sia nella danza. Siamo orgogliosi di loro – aggiungono emozionati, dopo un faticoso anno di lavoro. – Soddisfatti anche i genitori – precisa Caroprese – che seguono quotidianamente i figli in sede e nelle trasferte, investendo tempo e denaro per le loro passioni sportive. Stiamo lottando – rivela la direttrice tecnica Lamargese – per avere più eventi sportivi nella nostra cittadina che, oltre a far crescere lo sport, crea un vero e proprio turismo. E visti i tempi che corrono – conclude – sarebbe un incentivo gratuito per pubblicizzare la nostra meravigliosa terra”.

I tecnici, oltre a ringraziare i 400 altleti che si sono alternati in questa stagione, sottolineano un grazie particolare citando il dottor Lommano e la dottoressa Aida Romagnuolo, presidente Acsi Molise, per aver creduto nella loro professionalità.

SCHEDE ISTRUTTORI ATHLETIC CLUB

Lucrezia Di Palma (new entry nella palestra) = Insegnante di danza classica, hip hop, modern jazz, contemporaneo. Diplomata a pieni voti dall’Accademia della Danza di Milano, ha eseguito stage col coreografo Steve La Chanche e la Compagnia di Brodway Dance Center. Collabora con alcuni professionisti del Teatro “la Scala” di Milano.
Darina Kubicova = Insegnante di spinning – chees leader – street dance balli da strada. Diplomata all’Accademia di Danza della Repubblica Ceca. Nella stagione 2012-2013, l’istruttrice introdurrà una nuova disciplina: la “Cheerleanding”, sport che combina coreografie composte da elementi di ginnastica, danza e stunt per concorrere a gare specifiche o eventualmente per incoraggiare sul campo di gioco le squadre durante competizioni sportive e partite.
Elia Giocondo = Istruttore di body building – tonificazione muscolare e muscolazione. Campione regionale con stacco da panca di 165 kg. Segue gli atleti in palestra, non solo con la solita scheda tecnica, ma anche con programmi specifici, indirizzandoli a eseguire gli esercizi correttamente, evitando danni muscolari.
Loreta Lamargese = Campionessa italiana di Kumite e 2ª agli europei. Responsabile tecnica di karate 6° “dan” del settore Puglia e Molise. Membro della commissione tecnica di quattro regioni italiane.
Massimo Caroprese = Istruttore di fitness e danze caraibiche. Responsabile tecnico Acsi della regione Molise, collabora con le associazioni sportive di Vieste, Vico, Ischitella, San Nicandro Garganico e Rodi G.co.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright