The news is by your side.

Borsa del Turismo del Gargano/ I buyers a Monte Sant’Angelo per un educational tour

6

Hanno fatto tappa anche a Monte Sant’Angelo i 32 buyers, provenienti da ogni angolo d’Europa e dalla Russia e che da domenica 10 a mercoledì 13 giugno animeranno la Borsa del Turismo del Gargano.  L’evento, giunto alla quarta edizione, è organizzato dal consorzio Gargano Mare di Vieste in collaborazione con Enti pubblici e imprenditori privati e ha l’obiettivo di promuovere il territorio tra gli operatori turistici italiani e internazionali.
A fare gli onori di casa per l’Amministrazione Comunale di Monte Sant’Angelo c’erano il Vicesindaco, Felice Scirpoli, e l’Assessore al Turismo, Antonio Mazzamurro.
Gli ospiti hanno dapprima visitato il Castello, guidati da Giuseppe Palumbo, presidente della cooperativa “EcoGargano”, e poi si sono immersi nel silenzio e nella misticità della Basilica di San Michele, guidati dall’ottimo Enrico Liberatore. Ovvio, di fronte alla grotta e al museo lapideo gli ospiti sono rimasti senza parole. Al termine, si sono diretti verso un altro luogo pieno di silenzio e spiritualità, l’Abbazia di Pulsano. Qui si sono intrattenuti per tutto il pomeriggio per il pranzo offerto dell’associazione cuochi di Monte Sant’Angelo.
“Ancora una volta la nostra città al centro delle attenzioni di coloro che creano e fanno tendenza per il turismo. Il turismo sarà l’asse portante della nostra azione amministrativa per il rilancio economico della città, sostengono Scirpoli e Mazzamurro. Continueremo ad investire perché Monte diventi, grazie anche al riconoscimento UNESCO, tappa fondamentale dei flussi turistici che attraversano il Gargano, la provincia di Foggia e la Puglia”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright