The news is by your side.

Isole Tremiti, allarme erosione

6

Le Isole Tremiti si sfaldano. A causa del fenomeno dell’erosione alcuni costoni dell’arcipelago garganico stanno cadendo a pezzi. La situazione più grave sull’isolotto del Cretaccio dove una buona fetta di calcare si sta sgretolando. Situazione quasi analoga anche sull’isola di San Nicola, soprattutto sul versante nord. Erosione, regressione del terreno, frane pericolose, tutti segnali che richiamano l’urgenza di interventi di consolidamento. A lanciare l’allarme è stato un residente delle Isole Tremiti, Pio Fumo, il quale ha invitato i nuovi amministratori a non sottovalutare questo problema. "La terra viene erosa dalla forza del mare, che man mano ne riduce e restringe la superficie. Si tratta di terra disabitata ma di un’importanza rilevante, perchè posizionata proprio a metà fra San Domino e San Nicola, e da questa posizione diventa infatti l’unica barriera a nord che protegge l’isola di San Nicola dai venti e dalla forza delle onde. E’ necessario arginare l’erosione ed evitare che la fenditura centrale del Cretaccio si apra dividendo l’isolotto in due".

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright