The news is by your side.

Tre milioni alla Regione per i danni del maltempo

5

L’assessore Amati: "Salti mortali per ottenerli".

 

 La somma come risarcimento per le conseguenze delle alluvioni che a marzo 2011 hanno colpito la regione. Alla fine ce l’abbiamo fatta e ringrazio il capo dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli, che ha firmato l’ordinanza che assegna alla Puglia tre milioni di euro per fronteggiare le conseguenze delle alluvioni che all’inizio del marzo 2011 hanno fortemente colpito la nostra Regione". Lo afferma l’assessore alla protezione civile della Regione Puglia, Fabiano Amati.
"Mi dispiace solo – spiega – che per ottenere questo risultato abbiamo dovuto fare i salti mortali, anche con scioperi della fame dei cittadini, per ottenere che il Governo mettesse nelle condizioni il Dipartimento nazionale di Protezione civile di fare ciò che è sempre stato nelle sue corde. Ringrazio il prefetto Gabrielli per la costante attenzione, rilevando che è indispensabile prestare continua attenzione al rischio idrogeologico, con interventi strutturali che prevengano queste disgrazie; per far questo abbiamo però bisogno che l’argomento divenga priorità del governo nazionale, altrimenti rischiamo di ritrovarci sempre nelle stesse condizioni e polemiche".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright