The news is by your side.

Magna Grecia Cup domenica a Vieste

9

Dopo l’incoraggiante debutto dell’estate scorsa sulla spiaggia di Manfredonia, il beach rugby torna ad affacciarsi sulla sabbia del Gargano.  Domenica, il lido Cristalda Beach di Vieste (Lungomare Europa) ospiterà la quarta tappa del torneo regionale itinerante «Magna Grecia CUP». La competizione, che rientra, per l’oc­casione, nella kermesse «Gargano Sea Games» del comitato provinciale di Foggia del Coni, si terrà dalle 9:30 alle 16. La tappa garganica segue quelle che si sono già disputate in Salento, a Monopoli e nel Metapontino, con formazioni provenienti da tutta la Puglia. All’ap­puntamento a Vieste non mancheranno atleti della sezione di rugby del Cus Foggia, che, grazie al con­tributo è al supporto di Dario Scopece, parteciperanno alla manifestazione per schiacciare la palla ovale sulla sabbia del Gargano e vivere insieme a tutti gli altri giocatori e appassionati presenti una giornata di au­tentico sport e di festa. Il beach rugby è una variante del rugby tradizionale a 15; si gioca su campi in sabbia, con squadre in genere composte da cinque giocatori. Le sostituzioni sono illimitate e l’espulsione temporanea dura due minuti. La partita dura dieci minuti (due tempi da cinque minuti ciascuno). In Italia questo sport è promosso e regolamentato dalla Lega Italia Beach Rugby, orga­nizzazione riconosciuta dalla Federazione italiana rug­by.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright