The news is by your side.

Capitanata/ Venti incendi, distrutto casolare

9

Ancora emergenza incendi in provincia di Foggia. Sono stati oltre una ventina gli interventi effettuati nella giornata di ieri dai Vigili del Fuoco del comando provinciale.  Il rogo più grave in località Imperatore, alla periferia di Apricena, dove le fiamme hanno completamente avvolto un casolare e alcuni capannoni, sul posto per alcune ore al lavoro diverse squadre dei Vigili del fuoco che hanno avuto diversi problemi anche a causa del vento, che ha alimentato il rogo. Ed è stato proprio il territorio tra San Severo e Apricena quello"" più interessato dagli incendi di sterpaglie e di piccoli appezzamenti di grano: i danni sono stati contenuti per l’immediato intervento degli uomini del 115. Numerose anche le operazioni lungo la statale 16, tra Foggia e Carapelle a causa delle, fiamme che hanno interessato la sterpaglia ai bordi della carreggiata L’incendio ha provocato del denso fumo che è arrivato a lambire anche alcune abitazioni della periferia di Carapelle. E intanto sarebbero oltre venti gli ettari di terreno, tra pascolo e macchia mediterranea, distrutti da un incendio scoppiato la scorsa notte in località Croce di Quarto, nelle campagne di San Giovanni Rotondo. Sul posto oltre ai Vigili del fuoco, giunti anche da Manfredonia sono intervenuti gli uomini del Corpo forestale e dell’Arif.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright