The news is by your side.

Rodi/ Scongiurata la perdita dei finanziamenti per il depuratore

7

Interessato anche il comune di Cagnano Varano.

 

 Scongiurato il pericolo di per­dere quindicimilioni di euro di finanzia­menti ministeriali finalizzati agli interven­ti sull’impianto di depurazione di Rodi Gar­ganico. La rassicurazione dell’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile, Fabiano Amati, ai sindaci di Cagna­no Varano, e Rodi nel corso dell’incontro tecnico tenutosi a Bari, presenti, insieme agli amministratori, i tecnici dell’Acque­dotto pugliese."Grazie all’unanime condi­visione della proposta avanzata da Acque­dotto pugliese, con relativa modifica del pia­no di tutela delle acque, potremo attuare – ha spiegato l’assessore Amati – tutte le inizia­tive utili a non perdere i finanziamenti mi­nisteriali destinati agli interventi sull’impianto di depurazione di Rodi Gargani­co". Finanziamento corposo quantificabile in oltre sette i milioni di euro destinati al potenziamento dell’impianto di depurazio­ne di Lido del Sole, in territorio di Rodi Garganico, per il quali l’Acquedotto puglie­se ha proposto opere di collettamento delle due frazioni di Capoiale e Isola Varano. Questa, nel breve termine, sembra essere la migliore soluzione tecnica condivisa, aven­do a disposizione già il finanziamento Il nuovo impianto di depurazione qualifiche­rebbe anche l’intera area della laguna di Varano, una risorsa sia dal punto di vista ambientale che economico di cui benefi­ciari sono le comunità di Cagnano Varano e Ischitella. Il nuovo impianto di depurazione dovrebbe essere ubicato in quest’ultimo Co­mune; l’area individuata – come aveva già assicurato l’assessore di Ischitella, Raffaele Cannarozzi – è stata già localizzata, anche se si attendono i dovuti riscontri prima di dare il via libera all’ubicazione dell’impianto di depurazione. I tecnici – aggiunge – avreb­bero, comunque, già dato il loro "via libera"; si tratta, ora, di avviare tutte le procedure prima dell’ok alla realizzazione dell’impianto. Riorganizzare il sistema di depurazione vuol dire, in termini ambientali, garantire al territorio e alle sue popolazioni una ri­sorsa di inestimabile valore, qual è, appun­to, la laguna di Varano.

Franco Mastropaolo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright