The news is by your side.

Vico punta tutto sulla rassegna teatrale all’aperto

21

Costa all’incirca 30mila euro la proposta culturale. Ad inaugurare l’estate, l’appuntamento del 30 giugno con il "Galà dello sport".

 

 In controtendenza rispetto alle con­suetudini dettate dallo scenario di tagli e ristrettezze che limitano la ca­pacità di attrattiva dei cartelloni estivi dei comuni garganici, le scelte operate dall’amministrazione co­munale vichese. Costa all’incirca 30mila euro la proposta culturale e di intrattenimento di Vico del Gar­gano che punta tutto sulla rassegna teatrale all’aperto. "Quella di que­st’anno sarà la trentaseiesima edi­zione del teatro all’aperto di Vico e la nostra è l’unica stagione teatrale estiva della Puglia, me ne sono me­ravigliato io per primo che in tutta la regione la nostra fosse l’unica rasse­gna teatrale estiva", sottolinea l’assessore Nicola Sciscio, ‘che si sta occupando insieme alla Pro Loco e qualche altra associazione locale dell’allestimento del calen­dario di eventi dell’estate 2012. Or­ganizzata in collaborazione con il Teatro pubblico pugliese, la rasse­gna vanta volti noti dello spettacolo che terranno banco durante le calde serate estive per allietare il soggior­no dei turisti. In tutto cinque gli ap­puntamenti in programma presso l’Anfiteatro comunale, a partire dal­le 21,00. Ad inaugurare la rassegna il prossimo 26 luglio Giobbe Covatta con il suo nuovo recital. Poi sarà la volta dello spettacolo "lo so che a me bambino … ", in programma il 29 luglio. Nella prima data degli ap­puntamenti di agosto sarà Lello Arena con "Capitan Fracassa" (5 agosto) a calcare il palcoscenico vichese, seguito da Paolo Rossi nella "serata di disonore" dell’8 agosto. A concludere la rassegna la tragedia euri­pidea "Le Troiane", interpretata, tra gli altri, da Ivana Monti. "Vogliamo far ri­tornare il teatro a Vico del Gargano. Vo­gliamo tornare ad essere il paese della cultura e dei giovani. Erano 2-3 anni che questo evento aveva perso la dignità del passato. Abbiamo investito 20mila euro per il teatro all’aperto – aggiunge l’asses­sore – e ci auguriamo di rientrare nei co­sti con la vendita dei biglietti, a prezzi si­curamente più contenuti rispetto al pe­riodo invernale". Ad inaugurare l’estate Vichese l’appuntamento del prossimo 30 giugno con la sesta edizione del "Gala dello sport", in occasione del quale ver­ranno. consegnati i premi agli atleti e al­le società sportive di Capitanata che si sono distinte nel corso della stagione per i propri meriti sportivi. Confermati gli appuntamenti ormai istituzionaliz­zati, come la rassegna enogastronomi­ca “In VICo Ventas”. in programma sia a luglio che in agosto, e l’evento dedicato alla musica elettronica che ogni anno raccoglie circa 5mila presenze. Confer­mato anche l’appuntamento con "Vivi il parco nell’arte", giunto alla sua ottava edizione. Alla notte bianca (in program­ma il 28 luglio, quest’anno si aggiunge l’appuntamento con la notte rosa (in programma il 25 agosto) e protagonista del concerto musicale in occasione della festa patro­nale sarà Fabio Concato. Non mancheranno incon­tri con l’autore e il "Bibliobus" a San Menaio.

r.b.

L’ATTACCO


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright