The news is by your side.

Venerdì 29 giugno a Palazzo Dogana presentazione della sesta edizione del “Galà dello Sport” di Vico

8

Sarà presentata venerdì mattina a Palazzo Dogana alle 11.30 la sesta edizione de "Il Galà dello Sport" di Vico del Gargano, manifestazione che premia gli atleti e le società sportive che si sono messe in mostra nell’ultima stagione agonistica. Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, organizzato in partenariato tra la Provincia di Foggia e il Comune di Vico ed è patrocinato dal Coni, parteciperanno l’assessore provinciale allo Sport, Rocco Ruo; la vicepresidente della Provincia di Foggia, Billa Consiglio; il presidente provinciale del Coni, Giuseppe Macchiarola e il Sindaco di Vico del Gargano, Pierino Amicarelli. “Anche questa edizione del Galà dello Sport non tradirà le attese e continuerà a porsi come evento di riferimento nell’ambito sportivo di Capitanata con uno sguardo sempre attento a tutte quelle realtà e a quegli atleti che, senza grandi risorse economiche a disposizione ma con tanta passione e duro lavoro, portano lustro alla nostra provincia a livello nazionale ed internazionale”, commenta l’assessore provinciale allo Sport, Rocco Ruo.
Il prossimo 30 giugno in Piazza San Domenico alle 21, come nelle prime cinque edizioni, nomi di prestigio saliranno sul palco per premiare gli atleti. In questa edizione, oltre alla presenza di Michele Barbone, vicepresidente nazionale Coni e quella di Vito Tisci, presidente regionale della Figc, ci saranno la pluricampionessa mondiale di scherma Giovanna Trillini, il campione di Maratona Giacomo Leone, l’ultimo europeo a vincere la Maratona di New York che ha tagliato il traguardo da vincitore e detiene il record di italiano più veloce alla maratona di New York, e il calciatore della Juventus Michele Pazienza. Nutrita, anche quest’anno, la lista dei premiati. Si parte dalla formazione di tiro a volo di Candela che si è più volte imposta a livello nazionale e internazionale e che porterà una propria concittadina alle prossime Olimpiadi di Londra; il "Gruppo nauti" di Sannicandro, la "Pallacanestro Vieste", il tecnico Michele Casarella del "Gargano calcio", Giovanni Romondia, vice campione italiano di "Kempo", la docente Carmela D’Addante, la Nuova Daunia che ha vinto la "Coppa Puglia" di calcio, il "Gargano Kart", il settore giovanile del Foggia Football Club, il San Severo calcio, tornato in Eccellenza dopo 20 anni e la squadra del Monte Sant’Angelo neo promosso in Prima categoria. Premio speciale al "Gargano calcio", un consorzio che rappresenta alcune cittadine del Promontorio e che in questa stagione ha vinto la "Coppa Puglia Disciplina" su 150 formazioni.

autore: Antonello Abbattista


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright