The news is by your side.

Karate – Successi per la Kensho di Vieste ai campionati nazionali

1

20121125_karate.jpg

Erano oltre 400 i karateka provenienti da diverse Regioni di Italia per partecipare al Campionato Italiano Libertas Karate Tradizionale svoltosi domenica scorsa nel Palazzetto di Casoria (NA). Una domenica spettacolare interamente dedicata allo sport vero, pulito, fatto da bambini entusiasti, e da atleti adulti che hanno tanto da imparare dai karateka in erba. 

 

I Karateka di tutte le età (categorie dai 6 anni agli over 45) si sono cimentati nelle diverse specialità, dai kata individuali e a squadre (sia maschili che femminili) ai diversi livelli di kumite.

Nutrita ed agguerrita la rappresentanza della palestra Kensho di Vieste, che nelle diverse specialità ha schierato gli atleti Lucia Coppolecchia, Fabio Latorre, Paolo Latorre,Ugo Cirillo, Paolo Rinaldi, e Antonella Brando, conseguendo importanti risultati.

Nella specialità Kata Esordienti, infatti, la giovanissima Lucia Coppolecchia ha conquistato il 3° gradino del podio, salendo invece su quello più alto per la specialità kumite .

Anche nella specialità Kumite per la categoria Ragazzi il successo è andato ad un giovane viestano, Fabio La Torre, che ha regolato un buon numero di partecipanti, compreso suo fratello Paolo che ha ben figurato ma che è stato sfortunato coi sorteggi.

Terzo posto finale per Ugo Cirillo nella specialità Kata. L’istruttrice Antonella Brando ha portato a casa la medaglia d’oro nella specialità kata e quella d’argento nella specialità Kumite.

Mattatore della manifestazione è stato l’istruttore viestano Paolo Rinaldi in grado di vincere entrambe le specialità (kata e kumite) nella sua categoria. 

Si conferma ad alti livelli, quindi, la squadra della Kensho, che continua a conquistare successi prestigiosi in ogni competizione a cui partecipa.