The news is by your side.

Vieste/ all’inaugurazione dell’omnisport…tanti signor nessuno alla faccia della memoria storica!

12

…La verità, nient’altro che la verità….è stato più forte di me, volevo tacere ma non ci sono proprio riuscito, ieri c’è stata l’inaugurazione dell’Omnisport, un’opera dispersa nell’ultimo ventennio nei tavoli e nei cassetti della Provincia, ma mai dimenticata e sempre sollecitata per il suo completamento nel corso almeno di tutto questo tempo da viestani che non sono ancora scomparsi, anzi sono scomparsi dalla mente di qualcuno! Ricordo lucidamente il prof. Michele Notarangelo prestarsi alla politica dal 1992 al 1997, è stato l’Assessore allo Sport, parlare di lui è persino inutile visto che quelle poche strutture realizzate sono frutto della sua tenacia ed anche della sua competenza.
Non gli ho mai riconosciuto un ruolo così importante e così trainante, caro Michele anche se non vuoi mai apparire, tu sei stato uno dei pochi che ha perseguito queste battaglie in maniera forte e convinta, anche l’Omnisport è stato seguito e sollecitato nelle vesti istituzionali, politiche e sportive (fiduciario CONI provinciale) da te…l’hai fatto!
Sul piano squisitamente politico non devo essere io a ricordalo, ma siccome non lo hanno fatto gli altri, lo faccio per sanare il vizio della dimenticanza, oltre al mio Presidente della Provincia Michele Protano anche il consigliere provinciale Vincenzo Caruso ha recitato un ruolo anch’esso importante e determinante, costante la sua richiesta al governo provinciale sino ad ottenerne la certezza del suo completamento, l’hai fatto!
In pompa magna dall’Amministrazione Provinciale sono venuti in tanti ad onorare questa manifestazione, tutti citati e tutti presenti, il Sindaco di Vieste come al solito si è presentata sola…solissima, senza il suo assessore allo sport Gaetano Zaffarano, giovane tenace ed intraprendente che sull’Omnisport si è speso abbastanza da meritare almeno una misera citazione, ma il Sindaco oggi l’ha relegato al ruolo di spettatore, da domani invece sarà l’unico ad occuparsi della “grana” omnisport….la gestione dell’impianto!
Troppo irritante il protocollo di questa inaugurazione, troppe dimenticanze, poca storia e quindi autocelebrità per i tanti signor nessuno e completa dimenticanza dei pochi signor qualcuno….meditate gente..meditate!
                                                                        Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright