The news is by your side.

Operazione anti-bracconaggio/ Un denunciato a Cagnano Varano

2

 

L’uomo è stato sorpreso in località Valle San Martino. Sequestrato un fucile e diverse munizioni.

 

 

Gli uomini del Corpo forestale dello Stato di Cagnano Varano hanno sorpreso, in località Valle San Martino, nelle campagne di Carpino, un bracconiere intento ad esercitare attività venatoria in area protetta. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per introduzione di armi e materiali esplodenti in area protetta ed esercizio venatorio illecito.

 Nel corso dei blitz sono stati anche sequestrati un fucile calibro 12 marca Beretta e numerose munizioni calibro 12 al piombo spezzato. Controllati inoltre decine di cacciatori, molti dei quali deferiti all’autorità amministrativa a vario titolo per omessa annotazione della giornata di caccia sul tesserino venatorio, per omesso recupero dei bossoli delle cartucce, per mancato pagamento delle tasse governative e regionali e per omessa esibizione di documenti venatori.