The news is by your side.

Lettera al Sindaco di Vico del Gargano

1

Alcuni Consiglieri Comunali scrivono al sindaco.

 

I sottoscritti Consiglieri Comunali: Caputo Nicola, Tricarico Matteo, Murgolo Vincenzo, Sementino Michele scrivono al Sindaco.

Per superare l’attuale, innegabile, fase di crisi e di stallo che ha colpito la maggioranza e l’Amministrazione, vogliamo recuperare l’iniziale spirito ideale attorno a cui ci siamo aggregati, tornando a configurarci come maggioranza.

Aggregazione nata su un progetto di cui ribadiamo i valori: trasparenza, partecipazione democratica, funzionamento della macchina amministrativa all’insegna della buona politica, collegialità, condivisione delle scelte.

Riconosciamo la funzione aggregante del Sindaco come figura attorno a cui si è composta la coalizione, riconoscendogli pertanto un ruolo centrale nella risoluzione dei momenti conflittuali e in generale nella composizione di ogni dialettica interna.

Riteniamo che non si può prescindere dal rispetto del risultato elettorale del 6 e 7 Maggio che ha visto 2.200 elettori indicare in maniera chiara la coalizione politico-amministrativa che deve amministrare questo paese.
Riteniamo di rinnovarle piena ed incondizionata fiducia invitandola conseguentemente a ridefinire, in assoluta autonomia, il quadro organigrammatico.

Al tal fine la invitiamo:
• a procedere senza indugi alla nomina degli Assessori secondo i criteri che riterrà di individuare;
• a procedere alla ridefinizione delle deleghe secondo i criteri di efficienza che riterrà di individuare;

Pertanto, preso atto della volontà di tutti di ricomporre gli equilibri e di superare l’attuale fase di impasse, i sottoscritti, consiglieri che compongono la maggioranza e che sostengono l’Amministrazione, chiedono al Sindaco di recedere dalle proprie dimissioni, nell’interesse della comunità di Vico del Gargano e per proseguire il lavoro avviato.

I CONSIGLIERI COMUNALI

Caputo Nicola,

Tricarico Matteo,

Murgolo Vincenzo,

Sementino Michele