The news is by your side.

Cagnano/ La spiaggia «sparisce» chiesto stato di calamità

3

Per i fenomeni di erosione a Capojale.

 

L’erosione sta «mangiando» la spiaggia di Ca­pojale sul versante settentrionale del Gargano. Il forte vento di scirocco dei giorni scorsi ha aggravato il fe­nomeno tanto da indurre l’associa­zione Isola Capojale a chiedere lo sta­to di calamità naturale e la deroga al patto di stabilità per avviare i lavori di ricostruzione delle dune: «Dai no­stri rilievi effettuati sul luogo – di­cono dall’associazione – abbiamo con­statato che il mare in burrasca ha cancellato completamente la spiag­gia per centinaia di metri di costa ed eroso la pineta e la duna per 30/35 metri verso l’interno. Una situazione da stato di calamità che, in vista del­la prossima stagione estiva, causerà ingenti danni alle attività turistiche della zona, nonchè alle attività commerciali e produttive legate alla pesca e alla mitilicoltura, basti pensare all’impraticabilità della strada che porta al molo di levante a rischio frana per erosione». Per questi motivi è stato chiesto al sindaco di Cagnano Varano di atti­vare – tramite un consiglio comunale straordinario – i meccanismi e le pro­cedure per chiedere al governo centrale la dichiarazione dello stato di calamità naturale e l’utilizzo dei fon­di già stanziati per la costruzione di frangiflutti almeno nella parte adia­cente il molo di Capojale (zona più colpita dal fenomeno erosivo), in de­roga al patto di stabilita.

Francesco Mastropaolo

 

———————————————————————————————————

Informazione pubblicitaria

Un BUON ANNO continuato dal SuperMercato OLMO
Si comunica che il Supermercato Olmo domenica 30 dicembre 2012 sarà aperto nei seguenti orari 7.30 – 13.30 e 16.30 – 19.30. E lunedì 31 dicembre 2012 svolgerà orario continuato dalle ore 7.30 – 19.00.

———————————————————————————————–