The news is by your side.

Il bilancio di fine anno del consigliere regionale Franco Ognissanti

6

Riceviamo e pubblichiamo.

 

Nella giornata in cui il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha tracciato il bilancio del 2012, anche il consigliere regionale Franco Ognissanti ha incontrato a Bari la stampa per il consueto resoconto annuale.“Nel fare gli auguri si rischia sempre di essere banali, e a ciò quest’anno si aggiunge la difficoltà costituita dalla situazione generale che poco si presta ai festeggiamenti. Per un politico è ancora più difficile porgere gli auguri per la perdita di credibilità a cui certa politica ci ha costretti. Però è anche vero che non tutti gli amministratori sono uguali, e molti hanno ancora a cuore l’interesse della collettività. Le ultime primarie del nostro partito hanno regalato una rinnovata voglia di partecipazione dei cittadini, che si stanno riavvicinando all’interesse della politica. Da questo dobbiamo ripartire, pensando soprattutto ai giovani, i quali devono essere messi nelle condizioni di riappriopriarsi  del loro futuro.  La Puglia, la Capitanata, la nostra Manfredonia, come il resto del Paese, stanno pagando il proprio tributo alla situazione di crisi. Per quanto mi riguarda, in questo difficile 2012, non ho mai fatto mancare il contributo alla mia terra, risolvendo  diverse vertenze di lavoro,  facendo approvare definitivamente il progetto dell’acquedotto rurale del Gargano alla frazione Montagna di Manfredonia, contribuendo alla risoluzione del caso inondazioni a Ippopcampo,  poi l’approvazione  della legge sulle minoranze linguistiche, e ponendo massima attenzione sull’ospedale di Manfredonia, spesso messo in discussione. Un solo rammarico: dopo tanto lavoro per l’istituzione del metrò del mare e il ripristino del collegamento marittimo Manfredonia- Isole Tremiti, vedere la Provincia che non riesce a chiudere la gara pubblica per l’assegnazione del servizio. Da cristiano dico che bisogna avere fede e confido che il nuovo anno possa portare a tutti serenità, fiducia e speranza.

Buone feste
Franco Ognissanti