The news is by your side.

Ischitella/ Piano Territoriale: l’appello del sindaco il Gargano ‘continua’ a perdere pezzi

1

Il Gargano, un territorio che continua a perdere «pezzi della sua storia» e che registra il costante impoverimento di servizi es­senziali al cittadino.  Come bloccare la discesa e risalire la china se lo chiede il sindaco di Ischi­tella, Piero Colecchia, il quale ha lanciato un vero e proprio appello alle istituzioni per ar­restare l’attuale fase congiunturale. Il primo cit­tadino si rivolge ai suoi colleghi di Peschici (Do­menico Vecera), Vico del Gargano (Pierino Amica­relli), Carpino (Rocco Man­zo), Cagnano Varano (Nico­la Tavaglione), e Isole Tre­miti (Antonio Fentini), ai quali ricorda che «da mesi è in atto una costante azio­ne di depauperamento di servizi pubblici essenziali». Lungo l’elenco delle do­glianze ma è soltanto la punta di un «iceberg». Il sindaco Colecchia vede nell’Ente Parco un punto di riferimento al quale guardare per programmare un percorso virtuoso al fine di invertire l’attuale trend negativo. «Di­venta superfluo pensare – spiega Colecchia – quale futuro avrebbe il Parco in ambito turistico o considerare la semplice vivibilità del cittadino»."