The news is by your side.

PD/ Il segretario regionale Blasi si dimette

2

“Tradite le primarie”.

 

«In pieno e aperto dissenso con il gruppo dirigente nazionale del Pd per aver tradito lo spirito delle primarie e invaso le liste pugliesi di immigrati dal nord mi dimetto irrevocabilmente dalla carica di segretario della Puglia». Così Sergio Blasi, numero uno regionale del Partito Democratico, reagisce alla volontà espressa dall’organo nazionale di «imporre due candidature dall’alto». Si tratta di Ivan Scalfarotto e Francesca Marinaro che, secondo l’orientamento di Roma, dovrebbero sostituire nelle liste regionali le indicazioni giunte dal territorio con i candidati Massimo Bray (direttore dell’Enciclopedia italiana) e Corrado Petrocelli (rettore dell’Università di Bari).