The news is by your side.

Il Comune di San Marco in Lamis tra i “Gioielli D’Italia”

1

A comunicarlo il Ministro al Turismo Piero Gnudi che in una lettera indirizzata al Sindaco della cittadina garganica, On. Angelo Cera, lo ha invitato a partecipare alla cerimonia di premiazione che si terrà il prossimo 12 febbraio alle ore 15.30 nella Sala Conferenze di Palazzo Cornaro, sede del Ministero degli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport. “Lo scopo di questa iniziativa è quello di far “brillare” agli occhi di tutti i Comuni Italiani che si distinguono grazie al loro patrimonio architettonico, alle loro attrattive ed ospitalità. Un apposito comitato ha assegnato ai comuni più meritevoli un premio per qualità ed eccellenza, allo scopo di ravvivare l’immagine dell’Italia turistica nella sua completezza, e nello stesso tempo sviluppare e ottimizzare la ricettività dei singoli comuni” è quello che si legge sul sito internet dei Gioielli D’Italia.
“E’ un premio importante che segna una linea con il passato – afferma il Sindaco della Città di San Marco in Lamis, On. Angelo Cera – San Marco in Lamis è il segnale tangibile che qualcosa può cambiare davvero! Mentre altre città del sud sono ultime nelle varie classifiche sulla qualità della vita, i piccoli paesi, come quello che amministro, hanno la possibilità di mettere un fiore all’occhiello a questo Sud tanto bistrattato”
Grazie a tale progetto i Comuni potranno entrare in un apposito circuito turistico e pubblicizzare il proprio status di Gioielli d’Italia per quattro anni anche tramite l’esposizione del logo creato appositamente per l’iniziativa.