The news is by your side.

I VIESTANI……..BRAVA GENTE!

1

Riceviamo e pubblichiamo.

 

Manca meno di un mese all’appuntamento elettorale del 24 febbraio, si tornerà alle urne in un momento di grande difficoltà per tutti, ….forse questa volta non ci sono parole che tengano, ancor più promesse che si possano fare, c’è sola una cosa, la speranza, quella non la dobbiamo perdere mai.
Il Gargano da troppo tempo è isolato politicamente, forse sono tanti gli errori che si sono fatti nel passato, ora dobbiamo essere presenti non disertando le urne e soprattutto abbiamo l’obbligo di valorizzare le candidature locali con i dovuti distinguo.
I viestani nel corso della storia recente si sono distinti scegliendo sempre, al di là degli schieramenti, il candidato locale cogliendone l’opportunità quando questa candidatura aveva delle speranze di rappresentare il territorio.
Nicola Di Rodi iscritto nel partito comunista ha ricevuto dalla città di Vieste e dal Gargano un consenso bulgaro, che cosa è accaduto?…Nicola Di Rodi è stato eletto ed ha rappresentato così alla Regione Puglia Vieste ed il Gargano.
Vincenzo Caruso del Movimento Sociale per anni ha beneficiato dei consensi dei cittadii-elettori di Vieste e del Gargano, risultato?…tanti, tantisssimi anni Consigliere Provinciale e poi Consigliere Regionale.
Domenicantonio Spina Diana di Forza Italia nel 2001 è stato candidato nel collegio di San Giovanni Rotondo alla Camera dei Deputati, che cosa è successo allora?…Si è mobilitata l’intera città di Vieste e l’intero Gargano, sponsorizzazioni di ogni genere, cittadini al seguito per tutto il Gargano, quale è stato il risultato?….Mimì Spina è stato eletto deputato ed ha rappresentato Vieste ed il Gargano.
Oggi si ripresenta l’ennesima opportunità, il Sindaco di Vieste Ersilia Nobile è stata candidata alla Camera dei Deputati nel listone della PDL su scala regionale, su 46 candidati ad Ersilia Nobile gli è stato riservato il 13° posto.
Risultato?……mentre i cittadini di Vieste sono pronti a sostenerla con un consenso popolare al di là delle bandiere come hanno sempre fatto, i protagonisti attuali della politica viestana si stanno strappando i capelli affinchè ciò non avvenga, quelli dell’UDC si vogliono contare, Mimì Spina ha radunato un bel gruppetto di politici locali perché si vuol contare ma soprattutto punterà su un candidato della città di Foggia.
Libero di farlo, ma ha dimenticato che molti viestani quando Lui fu eletto Parlamentare lo hanno sostenuto anche economicamente nella campagna elettorale….Perchè tanto livore nei confronti di ERSILA NOBILE che oggi è l’unico rappresentante di un Gargano che non può perdere questa occasione?
ERSILIA NOBILE può essere eletta visto che nel 2006 il PDL pur sconfitto in Puglia ha eletto 14 deputati, nel 2008 ben 23 è quindi a questi Signori che vogliono penalizzare Vieste ed il Gargano c’è solo una risposta:….ANDARE A VOTARE ERSILIA NOBILE!
                                                       Michele Mascia