The news is by your side.

PD Vieste / In risposta a Michele Mascia

16

Riceviamo e pubblichiamo.

 

Ieri mattina su Ondaradio è stato pubblicato l’ennesimo comunicato di Michele Mascia (intitolato “Viestani… brava gente”) nel quale il Presidente del Consiglio comunale elogia il Sindaco Ersilia Nobile, candidata in quota PDL alla Camera dei Deputati, e spiega i motivi per i quali tutti noi dovremmo votarla il 24 e 25 Febbraio.
Fin qui niente di strano. Che Mascia faccia campagna elettorale per il suo adorato Sindaco non stupisce nessuno. Ma stavolta supera se stesso, riscrivendo la storia a suo uso e consumo e pretendendo di leggere nel pensiero dei suoi concittadini.
Senza scomodare il Gargano, l’isolamento politico di cui soffre la nostra città ha delle responsabilità ben precise, imputabili a un’amministrazione che si ostina a non dialogare con chi non fa parte del proprio cerchio magico. Altri Comuni della nostra provincia hanno saputo, pur se non rappresentati da politici locali, cogliere le opportunità che provenivano, ad esempio, dalla Regione. Vieste, invece, ha perso più di un’occasione, nonostante (come ricorda lo stesso Mascia) abbia avuto propri esponenti in Provincia, in Regione o addirittura al Parlamento.
Ersilia Nobile unico rappresentante di un territorio? In Parlamento a fare gli interessi della nostra Città? Se questa fosse stata la sua priorità, si sarebbero già visti i risultati. Vieste non è penalizzata perché non ha rappresentanti nelle sedi opportune, ma perché è governata da un’amministrazione incapace ed Ersilia Nobile ne è la massima espressione. Il suo fallimento è sotto gli occhi di tutti. Una città abbandonata, senza lavoro, senza diritti e con una pressione fiscale tra le più alte in Italia.
Per questo sarebbe bene che Mascia lasci stare la campagna elettorale per il candidato locale, potrebbe ritorcersi contro; inoltre lo sa anche Mascia che Ersilia Nobile non sarà eletta. D’altro canto che questo Sindaco non goda di buona stima è dato proprio dal fatto che non sarà sostenuto neanche da alcuni rappresentanti della sua maggioranza e della sua giunta.
Vieste, così come l’Italia, ha bisogno di un cambiamento. Ed il cambiamento non può essere rappresentato né da Berlusconi in Italia, né tantomeno da Ersilia Nobile a Vieste.

Federica Castagnetti
Segretario Partito Democratico
Circolo di Vieste

 

—————————————————————————————————————————————–

 

Informazione pubblicitaria

Queste alcune delle offertissime del SuperMercato OLMO:

 
 
LUNEDI’
 
ALI DI POLLO   AD € 0,19 L’ETTO
 
PASTA GRANORO 500gr   AD € 0,58 PZ
 
GRANA PADANO AD   €  9.99  KG
 
SALAME NAPOLI  AD €  0.99 L’ETTO
 
KINDER BRIOSS x10  AD € 1,99 PZ
 

TROVERETE MOLTE ALTRE OFFERTE

SuperMercato OLMO-Despar a Vieste sul viale XXIV Maggio

Dove non solo il lunedì è più mercato del mercato

 

—————————————————————————————————————-

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright