The news is by your side.

Promozione // Castellana-Gargano Calcio 1-3

1

 

Davvero imprevedibile il Gargano Calcio che va ad espugnare il campo di Castellana dopo aver sofferto nella fase iniziale e aver rischiato di passare in svantaggio. Subito dopo il  gran gol da 40 metri di Martella tutto più facile per il Gargano Calcio che gioca sul velluto portando addirittura a tre le reti per subire solo un gol dal Castellana che finisce la partita anche in dieci.
Non era infatti iniziata bene la partita per il Gargano Calcio che chiamava gia al 5° Vecera a una bella respinta in angolo che salvava il risultato.

Al 13° per un fallo di mani Cantalice il Gargano Calcio avrebbe potuto passare in vantaggio su rigore concesso dal sig, Lillo di Brindisi,ma Ranieri dal dischetto falliva l’occasione di passare in vantaggio mettendo il suo tiro al lato.
Al 21° ancora brivido per Il Gargano Calcio sul tiro di Portone il bravo portiere Vecera con un colpo di reni deviava il pallone che stava finendo in rete.
Al 25° era ancora Pontone solo davanti al portiere a fallire il possibile vantaggio tirando fuori.
Al 26° alleggeriva la pressione Salerno sceso in campo all’ultimo momento per non essere in perfette condizioni fisiche.
Al 29° ancora Portone  impegnare un Vecera davvero in grande spolvero che una prodigiosa respinta negava ancora una volta il pareggio ai padroni di casa.
Al 37° ci provava anche Busto,ma trovava ancora  volta pronto Vecera che gli parava il tiro.
Al 39° arrivava il gol partita di Martella che con un bolide di 40 metri su punizione inaspettatamente portava in vantaggio il Gargano Calcio.
Al 43° era Angiuli al tiro che veniva smorzato da una deviazione e parato dal Vecera.
Al 49” bel colpo di testa di La Torre che raddoppiava il Gargano Calcio.
Nella ripresa  al 46” era Salerno che con il suo gol su assist di Carretto raggiungeva Mongeluzzi al primo posto nella classifica dei marcatori a mettere al sicuro il risultato.
A| 48” ancora Vecera in evidenza a smanacciare in angolo un pericoloso pallone.
Al 58” era Daddato a farsi anticipare da Martella.
Ancora Vecera al 60 “ superba la sua prestazione a ribattere il tiro di Daddato.
Al 61” Guerriero di testa sfiorava il quarto gol.
Al 63” Ranieri perdeva un contrasto e Daddato accorciava le distanze.
Al 77” Guerrieri davanti al portiere sbagliava il quarto gol.
Al 84” ci provava pure Carretto,ma il suo tiro terminava fuori.
Al 89” Daddato di testa impegnava ancora una volta Vecera e su questa azione finiva la partita con una vittoria importantissima del Gargano Calcio sicuramente meritata.

Castellana: Delia,Gentile,Morgese,Cantalice,Miccolis,Boffoli,Daddato dal 67” Cannone,    Angiuli    dal 65” Antonicelli,Portone,Lo Busto,Lo vece dal Gentile A,Ventrella,Mancini,Gentile A,Cannone,Antonicelli.

Gargano Calcio: Vecera,Attanasio,La roia,Papagno,Martella,D-Aprile dal 60” Cercone,Carretto,Ranieri,la torre,Guerrieri dal 84” Paolino P, Salerno dal 84 Di Stolfo.

Reti: al 39” Martella,al 49” la Torre al 46” Salerno, al 63” d-addato.

Arbitro: sig. Lillo di Brindisi, assistenti Mazarelli e Piccolo di Molfetta

Ammoniti: Castellana: D’Aaddato, Busto,espulso Portone.
Gargano Calcio: Attanasio,La roia,d-Aprile,Martella.

Giuseppe Laganella