The news is by your side.

E Norimberga «ricostruisce» Monte Sacro

1

A giorni la consegna dei plastici.

 

L’Università di Norimber­ga donerà due plastici tra l’altro di grande valore sto­rico, della zona archeologica di Monte Sacro al Comune di Mattinata. E la cerimonia di consegna avrà luogo ufficial­mente proprio nel comune te­desco, a Norimberga, presso il Germanisches National Mu­seum. A cavallo fra gli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso, una delega­zione del mu­seo tedesco visitò i rude­ri medievali dell’Abbazia della Santis­sima Trinità sul Monte Sacro. Rimase tal­mente affascinata dalla posi­zione e dall’estensione dell’edificio (che, si ricorda ai lettori, è un’area edilizia di 6450 ettari), soprattutto perché a quell’epoca era poco cono­sciuto e presentava un im­pianto strutturale da ritenersi unico nel suo genere e ancora intatto. Iniziarono quindi sca­vi e studi sull’abbazia e sul suo più famoso abate, quel Gre­gorio, che fu anche teologo e letterato, con l’appoggio e il sostegno del Comune di Mat­tinata, della Regione Puglia e dell’Università di Bari. Nell’estate del 2012 il sindaco Lucio – Roberto Prencipe, ha ripreso i contatti con il di­rettore del Germanisches Na­tional Museum Urlich Gros­smann, informandolo delle va­rie iniziative che l’ammini­strazione comunale ha messo in atto per valorizzare turi­sticamente il territorio e in particolare anche Monte Sa­cro. Ne è seguita l’offerta di Gros­smann di donare al Comune di Mattinata i due plastici. La cerimonia avrà luogo il pros­simo 14 febbraio, alla presenza del direttore Enit, Leonardo Campanelli. L’occasione della ripresa di contatti con gli studiosi tedeschi è’ propizia per compiere una ulteriore essen­ziale opera culturale. Nel 2002, venne infatti, pubblicato dal filologo Bernhardt Pabst e a cura del museo tedesco che donerà il plastico l’edizione completa dell’opera poetica dell’abate Gregorio, dal titolo «Gregor von Montesacro und die geistige Kultur Suditaliens unter Friedrich II)>, per l’edi­tore tedesco Franz Steiner Verlag. Può un testo capitale della letteratura medievale, in­scindibilmente legato al ter­ritorio garganico, essere stu­diato, conosciuto e divulgato a duemila chilometri di distan­za e quasi sconosciuto nelle terre ove è nato circa nove­cento anni or sono? E’ quanto accade a questa opera dell’aba­te Gregorio. Nel volume di oltre mille pagine vengono pubblicati i 13mila esametri latini dell’abate Gregorio e Pabst ne espone l’inquadra­mento storico, il profilo let­terario e la posizione di questa opera straordinaria nel con­testo dell’epoca federiciana. Il volume tedesco, fino ad ora da noi quasi sconosciuto, aspetta di essere tradotto in italiano e pubblicato. La visita in Ger­mania può essere l’occasione per iniziare l’iter che porti alla pubblicazione anche da noi dell’opera dell’abate di Monte Sacro.

Francesco Bisceglia

 

—————————————————————————————————————–

Informazione pubblicitaria

IDROTEST
Studio di Biologia

Laboratorio di Analisi Acque e Alimenti
Via Madonna della Libera: 36 – Vieste –
 Tel.Fax 0884.705528
www.idrotest. It
 e-mail: info@idrotest.it

Da oltre trent’anni offre alle aziende pubbliche e private competenze e professionalità che lo hanno reso leader nel settore della consulenza in materia di igiene, sicurezza alimentare (HACCP) e di analisi di acque e di alimenti.
Idrotest s.a.s, è noto da sempre per la precisione e l’accuratezza dei risultati.

—————————————————————————————————————–