The news is by your side.

Auto ecologiche, addio al bollo ma in Puglia appena il 5,89%

1

Il 94,11% del parco di autovetture cir­colanti in Puglia all’inizio del 2012 era co­stituito da modelli alimentati a benzina o a gasolio. Solo il restante 5,89%, quindi, da auto ecologiche, e cioè alimentate a metano, a gpl o elettriche.

A’diffondere i dati è Fe­derpneus, l’associazione nazionale dei ri­venditori di pneumatici, rimarcando che la Puglia si colloca al decimo posto nella clas­sifica delle regioni italiane per percentuale di auto ecologiche sul parco circolante. I dati destano attenzione anche alla luce dello sgravio sul bollo auto per 5 anni, de­ciso lo scorso dicembre dalla Regione col Bilancio di previsione 2013: una detassa­zione che, con un mercato automobilistico ancora lontano dalla ripresa, rischia di sor­tire scarsi effetti sulle tasche degli auto­mobilisti pugliesi. Tra le province pugliesi quella con la percentuale maggiore di autovetture eco­logiche è Bari (6.95%), seguita da Foggia (6,28%) e Lecce (6,11%) Percentuali ancora più basse per Brindisi (5,09%) e Taranto (4,49%). Ultima in classifica la Bat, con ap­pena il 4,36%. In termini assoluti è Bari la provincia col maggior numero di auto (687.866), seguita da Lecce (491.545). Quindi Taranto (327.188), Foggia (326.535), Brindisi (242.899) e, infine, la Bat (211.233). Il trend pugliese non è dissimile, in realtà, dal resto del Paese. Sempre ad inizio 2012 in Italia, delle 37.107.223 autovet­ture circolanti, il 93,37% era costituito da modelli con alimentazione tradizione, cioè a benzina o a gasolio. Le auto ecologiche (e cioè alimentate a metano, a Gpl o elettriche) in circolazione nel nostro Paese erano 2.459.165, che corrispondono al 6,63 % del parco. Dall’elaborazione effettuata da Federpneus su dati Aci si evince, inoltre, che le auto alimentate a Gpl in Italia sono 1.776.255 (il 4,78% del parco circolante), quelle a metano sono 680.994 (1’1,84% del parco circolante) e quelle ‘elettriche sono 1.916 (appena lo 0,01 % del parco circolan­te). «Si tratta, come è evidente, di quote marginali del parco circolante, che risulta an­cora composto per la grandissima maggio­ranza da auto alimenta­te in maniera tradizio­nale e quindi potenzial­mente più inquinanti di quelle alimentate con’ carburanti alternativi. Dal momento che appare improbabile che la percentuale di auto verdi possa crescere in maniera sostanziale a breve termine, è im­portante sapere che – riporta una nota di Federpneus – è possibile, tramite semplici accorgimenti, rendere il parco circolante più eco-compatibile.

 

————————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria

Ho fame della tua bocca, della tua voce,
sono affamato del tuo riso che scorre,
ho fame della pallida pietra
delle tue unghie,
voglio mangiare la tua pelle
come mandorla intatta.
Voglio mangiare il fulmine
Bruciato nella tua bellezza
E affamato vado e vengo
cercandoti.

Pablo Neruda

Ciao, credi nell’amore a prima vista.. oppure vuoi che ci ritroviamo al Capriccio?

Speciale San Valentino 2013 al Ristorante Il Capriccio
Giovedì 14 Febbraio Cena a lume di candela con musica dal vivo al prezzo di € 50,00 per persona tutto incluso.

Menù
   » Bollicina di benvenuto con ostriche e finger food;
   » Merluzzo mantecato in crosta di polenta salsa di acciughe e misticanza di verdure;
   » Risotto “rosso Valentino”;
   » Turbante di spigola con patate “fiammifero”, spinaci novelli in salsa zafferano.

Un dessert per due:
   » Cuore morbido di cioccolato bianco, con zuppetta calda di frutti di bosco e meringa;
   » Piccola pasticceria.

Vino:
   » Vini di nostra selezione.

E per i single?
Venerdì 15 Febbraio San Faustino Party: serata con Messaggeria, Karaoke e Premiazione per il Single dell’anno.

Ristorante Il Capriccio
Località Porto Turistico – Vieste
Tel. 0884 707899 – info@ilcapricciodivieste.it

Invia una richiesta o prenota la tua cena al Ristorante Il Capriccio!

—————————————————————————————————