The news is by your side.

Nella notte Raffaele Fitto condannato a 4 anni

4

"Incassò tangente da 500mila euro"

 

Dopo una camera di consiglio di oltre  24 ore i giudici baresi chiamati a pronunciarsi sui 30 imputati del processo “La Fiorita” hanno condannato l’ex presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto, a 4 anni di reclusione. Secondo i giudici incasso’ una tangente di 500.000 euro dall’imprenditore romano Giampaolo Angelucci che per questo è stato condannato a 3 anni e mezzo. Per l’ex ministro Fitto il pm Renato Nitti aveva chiesto la condanna a 6 anni e 6 mesi di reclusione. Tra le vicende contestate, l’appalto da 198 milioni di euro per la gestione di 11 Rsa, vinto dalla società di Angelucci (per lui l’accusa aveva chiesto la condanna a 4 anni e 6 mesi di reclusione), e la presunta tangente da 500mila euro data da Angelucci sotto forma di illecito finanziamento al partito di Fitto “La Puglia Prima di Tutto”.

La condanna a 4 anni per Fitto nel processo è riferita ai reati di corruzione, illecito finanziamento ai partiti, e un episodio di abuso d’ufficio. È stato interdetto per cinque anni dai pubblici uffici. Assolto, invece, da tutti gli altri reati contestati tra cui peculato e un altro abuso d’ufficio.

Fitto, che si è sempre proclamato innocente, dopo la richiesta di condanna avanzata dal pubblico ministero in aula si era detto  "allibito dall’assurda ed incredibile richiesta della Procura di Bari : ricordo che fino ad oggi, dopo ben otto anni di processi, ho collezionato solo assoluzioni e proscioglimenti".

Fitto che è capolista in Puglia per il Pdl alle prossime elezioni, era presente questa notte in aula alla lettura del dispositivo ma non ha voluto commentare con i giornalisti la sentenza, preannunciando tuttavia per la giornata di mercoledì una conferenza stampa.

La Procura aveva chiesto complessivamente 27 condanne (comprese tra 3 mesi e 8 anni di reclusione), un’assoluzione “perchè il fatto non sussiste”, un proscioglimento per prescrizione dei reati e lo stralcio di una posizione, quella di Domenico Di Paola, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, perchè a dibattimento è emersa una condotta diversa da quella contestata dall’accusa.

————————————————————————————————————-

Informazione pubblicitaria

Ho fame della tua bocca, della tua voce,
sono affamato del tuo riso che scorre,
ho fame della pallida pietra
delle tue unghie,
voglio mangiare la tua pelle
come mandorla intatta.
Voglio mangiare il fulmine
Bruciato nella tua bellezza
E affamato vado e vengo
cercandoti.

Pablo Neruda

Ciao, credi nell’amore a prima vista.. oppure vuoi che ci ritroviamo al Capriccio?

Speciale San Valentino 2013 al Ristorante Il Capriccio
Giovedì 14 Febbraio Cena a lume di candela con musica dal vivo al prezzo di € 50,00 per persona tutto incluso.

Menù
   » Bollicina di benvenuto con ostriche e finger food;
   » Merluzzo mantecato in crosta di polenta salsa di acciughe e misticanza di verdure;
   » Risotto “rosso Valentino”;
   » Turbante di spigola con patate “fiammifero”, spinaci novelli in salsa zafferano.

Un dessert per due:
   » Cuore morbido di cioccolato bianco, con zuppetta calda di frutti di bosco e meringa;
   » Piccola pasticceria.

Vino:
   » Vini di nostra selezione.

E per i single?
Venerdì 15 Febbraio San Faustino Party: serata con Messaggeria, Karaoke e Premiazione per il Single dell’anno.

Ristorante Il Capriccio
Località Porto Turistico – Vieste
Tel. 0884 707899 – info@ilcapricciodivieste.it

Invia una richiesta o prenota la tua cena al Ristorante Il Capriccio!

—————————————————————————————————