The news is by your side.

Manfredonia/ Il 21 marzo marcia della legalità

12

‘Il 21 marzo, equinozio di Primavera, speriamo che, oltre a segnare un cambio di stagione, segni una svolta per Manfredonia.  Si vuole dare inizio ad una nuova sinfonia da eseguire, nella quale ciascuno ha il suo posto e il suo strumento da suonare in armonia con gli altri. La nuova stagione del desiderio di legalità e di rieducazione alla legalità, che nasce dal cuore di una Città che sente il bisogno di uscire per strada e dire no alle tante vittime di sistemi che rendono schiavi e morti i nostri giovani’. Così il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, in occasione dell’annuncio di una grande manifestazione pubblica in programma giovedì 21 marzo.
‘Vogliamo dare inizio ad un percorso nuovo, con un segno voluto dall’Arcivescovo Castoro, dopo aver ascoltato in un incontro tutti i parroci della Città. Una marcia che è un punto di forza da cui partire, un segno, per dire basta alla staticità del non reagire e ad uno sterile piangersi addosso.
L’illegalità non è solo quella dei recenti fatti di cronaca, che hanno turbato non poco tutta la cittadinanza. Vi sono tante forme di illegalità diffusa di cui ogni giorno si rende protagonista ciascuno di noi nel suo piccolo’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright