The news is by your side.

Foggia – FUSTI RUBATI NASCOSTI TRA LA VEGETAZIONE

1

 

Domenica 3 marzo gli uomini del Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Foggia, unitamente al personale del Comando Stazione Forestale di Mattinata, a seguito di un intensa attività di controllo del territorio, hanno ritrovato nascosti in un campo di asparagi, fusti metallici contenenti 2.000 litri di olio per motore a gas e 200 litri di liquido di raffreddamento in località “Borgo mezzanone ”, agro di Foggia.

La refurtiva, trafugata nel mese di novembre 2012  presso l’impianto di compostaggio dei rifiuti solidi urbani della città di Foggia, dove veniva utilizzata per la lubrificazione dei motori a gas in uso, era nascosta tra l’alta vegetazione di un campo di asparagi e ricoperta da un telo mimetico.
In tutto 9 fusti metallici da 200 litri con olio per motori a gas e 1 fusto contenente liquido per raffreddamento.
I forestali, dopo aver recuperato la refurtiva, hanno iniziato una specifica attività di indagine per risalire agli autori del furto. Sono in corso anche accertamenti per individuare il proprietario del fondo dove la refurtiva era nascosta.
 Il Corpo forestale dello Stato, Comando Provinciale di Foggia, ha intensificato il servizio di controllo del territorio rurale, spesso poco frequentato e controllato, sventando dall’inizio dell’anno una serie di furti a danno di enti e deferendo all’Autorità Giudiziaria diversi soggetti per reati vari.