The news is by your side.

Vieste/ Dal 18 marzo si entra al cimitero solo con documento di riconoscimento

1

Al fine di disciplinare in modo più corretto e sicuro l’accesso al cimitero cittadino, il dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, ing. Antonio Chionchio, nella sua qualità di responsabile del settore, ha emanato le seguenti disposizioni che entreranno in vigore da lunedì 18 marzo 2013: 1) – che l’accesso e l’uscita dal Cimitero avvenga unicamente dalla porta centrale.
2) – è consentito l’accesso alle due entrate secondarie (nuovo cimitero e da strada Gioa-Chiusa-Masella) esclusivamente ai disabili con gravi difficoltà nella deambulazione e ai mezzi d’opera , muniti di preventiva autorizzazione del sottoscritto.
3) – nell’esercizio dell’attività di custode presso il Cimitero, vengano registrati su apposito registro tutte le persone che entrano nel Cimitero con obbligo di deposito di un documento di riconoscimento che sarà ritirato all’uscita. Le pagine di registro contenenti le generalità di coloro che sono entrati e usciti dal Cimitero vengano vidimate  giornalmente dal custode di turno. Tale registro venga consegnato mensilmente al sottoscritto.
Vengano affissi gli avvisi di quanto sopra disposto ai due accessi secondari sia fuori che all’interno.
4) – le indicate disposizioni decorrono dal 18 Marzo 2013.