The news is by your side.

Vieste/ Massacro cani: Fondazione Turati per solidarieta’ adotta mamma dei cuccioli uccisi

1

La Fondazione Filippo Turati come tutta la comunità viestana, condanna con forza e profonda sensibilità, la violenza che si è perpetrata il giorno 24 febbraio in un terreno di proprietà’ in agro di Vieste, per mano di uomini senza scrupoli, vigliacchi senza cuore, nei confronti di quattro cani adulti che sono stati presi a sprangate e calci , morendo tra sofferenze inaudite, e nei confronti di due piccoli cuccioli i quali sono stati gettati come ami in mezzo al mare, nelle acque malsane di un pozzo, morendo annegati dopo lunghi attimi di agonia e terrore.  Cani adottati con gioia e speranza da chi ha avuto il buon cuore di prenderli sotto la propria protezione con l’ intento di accudirli e far vivere loro un’ esistenza serena e priva di ulteriori pericoli; perché non bisogna dimenticare che questi cani erano stati prelevati dalla strada e portati nel canile sanitario dai tanti volontari che quotidianamente si occupano di strappare a un destino poco rassicurante i randagi che si aggirano spaventati e soli nelle nostre campagne. Gli stessi volontari hanno portato la Pet Terapy nella nostra struttura per la gioia dei tanti anziani che li aspettano con ansia tutti i giovedì e ai quali non può’ che andare tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà . L’ idillio dei 6 cani purtroppo e’ durato solo un giorno, la serenità si è trasformata in orrore e violenza… Il sangue ha spento per sempre le anime scodinzolanti e riconoscenti di questi animali, che hanno avuto la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato , subendo tutta la cattiveria di cui solo l’uomo e’ capace.
La Fondazione Turati come gesto di solidarietà verso tutti i cani abbandonati ha deciso di adottare Nera, la mamma di due dei cani massacrati e che vive come randagia nelle campagne vicino la nostra struttura, perché all’origine di questa tragedia c’è ancora una volta una storia di abbandoni. La Fondazione Turati inoltre, si unirà alla manifestazione che si terrà domenica 10 marzo, organizzata dal Comune di Vieste e dai volontari animalisti di Vieste contro la violenza, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica affinché si condanni qualsiasi gesto di crudeltà e violenza nei confronti dei nostri amici a quattro zampe …. Perché non dimentichiamo…" Chi comincia a fare violenza con loro… Può finire con te!!! "

Fondazione Filippo Turati