The news is by your side.

Vieste/Pronta assistenza della Guardia Costiera a marittimo colto da malore

2

Questa mattina la Sala Operativa della Guardia Costiera di Vieste è stata allertata  via radio dall’equipaggio di un peschereccio, che al momento della segnalazione si trovava a circa 15 miglia dal porto di Vieste, in merito alla presenza a bordo di un marittimo colto da malore, per il quale si richiedeva assistenza. La macchina dei soccorsi si è prontamente messa in moto e mentre veniva disposta l’immediata uscita della dipendente motovedetta SAR CP 880, veniva contattato il Centro Internazionale Radio-Medico che raggiungeva telefonicamente il Comandante dell’unità, per meglio comprendere l’emergenza sanitaria e fornire un’iniziale assistenza di primo soccorso.  I medici ritenevano opportuno disporre l’immediato sbarco del marittimo. La motovedetta, raggiunto il peschereccio, procedeva al trasbordo del paziente e al successivo rientro verso la terraferma nel Porto di Rodi Garganico, dove il marittimo italiano,  è stato trasferito dall’ambulanza del 118 che lo attendeva in banchina verso il locale Pronto Soccorso.