The news is by your side.

Vieste/ Aveva una serra di marijuana sul terrazzo, la polizia arresta 28enne

10

Oltre alle piante è stato trovato l’occorrente per la concimazione e impianti per acqua e luce.

 

Marino Stramacchia di 28 anni di Vieste è stato arrestato dagli agenti di polizia di Manfredonia, con l’accusa di produzione, coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un controllo nell’abitazione dell’uomo, nel centro storico di Vieste, i poliziotti hanno scoperto che Stramacchia aveva realizzato sul terrazzo una serra per coltivare piante di marijuana.

La serra artigianale era pienamente funzionante e composta da una lampada alogena, un trasformatore di corrente, un aspiratore con tubo flessibile e filtro in ferro coperto da lana di vetro, con le piante costantemente innaffiate e riscaldate. Oltre alle piante, alte oltre 60 centimetri, la polizia ha trovato anche tutto l’occorrente per la concimazione e la cura delle piante, vari concimi, siringhe per iniettarli e precise istruzioni per la preparazione e la somministrazione.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright