The news is by your side.

Rodi/ Lascia il vicesindaco Veneziani

1

«Accanimento contro me, lascio Comune e politica».

 

Dopo una lunga riunione politica e un susseguirsi di indiscrezioni, si è dimesso il vice sindaco di Rodi Garganico, Pino Venezia­m (Pd). Al sindaco, Nicola Pinto (Psi) ha consegnato le sue dimissioni irrevocabili an­che da consigliere comunale. Due notti fa all’imprenditore hanno incendiato l’auto sotto casa e qualche tempo prima ignoti avevano lasciato tracce inequivocabili allo stabili­mento balneare di sua pro­prietà: erano pronti a darglielo alle fiamme. «Non lascio per ragioni politiche. Non comprendo que­sto accanimento nei miei con­fronti – ha spiegato – ma riten­go a questo punto di dover tu­telare la mia famiglia, me stes­so e la mia impresa».