The news is by your side.

Basket/ Bisanum Viaggi Vieste – Cestistica Ostuni 60 – 67

1

Inizia male l’avventura nella poule promozione in serie C2 per la Bisanum viaggi Vieste che dopo aver recuperato lo svantaggio iniziale si vede scippare la vittoria negli ultmi 60 secondi , complice qualche scelta arbitrale discutibile e l’invenzione dei due piu’ esperti tra le file dell’Ostuni dalla lunga distanza.

 

Cronaca

La cornice di pubblico delle grandi occasioni(come spesso accade all’Omnisport) , grande fervore sulla tribuna, tensione sui volti di tutti i giocatori, coinvolgimento da parte di tutti , inizia cosi’ il primo quarto della prima dei play off.
Le due squadre iniziano a studiarsi e darsele di santa ragione da subito, soprattuto i brindisini non fanno sconti tant’è che il numero 4 dopo aver inveito contro Monacis va anticipatamente sotto la doccia con conseguente disappunto della tribuna intera… nella bagarre del primo quarto la spunta la Sunshine con il minimo distacco (17-16)
Nella seconda frazione di gioco la situazione falli della squadra viestana non permette l’utilizzo continuo del quintetto titolare e la cestistica Ostuni ne approfitta schierandosi a zona e lasciando poco spazio alle sortite garganiche che vedono allungarsi le distanze dagli avversari permettendo così di venire fuori ai due giocatori con maggior esperienza dell’Ostuni che iniziano a macinare punti e a rendersi pericolosi soprattutto sotto canestro con Masciulli ( 35 punti) e dalla media con De Leonardis (20 punti) portando in vantaggio la propria squadra ( 29-35).
Dopo l’intervallo lungo coach Costanzucci rimette in campo il quintetto nella miglior condizione anche rischiando qualcosa data la situazione falli e i risultati subito si vedono, difatti Todorov e Giualiani riescono a scardinare la difesa avversaria portandosi all’ultimo quarto con soli 4 punti di distacco .
Gli ultimi dieci minuti si aprono con i garganici in grande spolvero che arrivano a sfruttare un fallo antisportivo a favore realizzando 4 liberi consecutivi con Giuliani che porta in due occasioni la squadra viestana sopra di 1 punto, e mentre tutti dagli spalti si accorgono della difficotà della squadra ospite ecco che sale in cattedra uno dei due arbitri, che con una scelta molto discutibile complica la vita ai locali dando un fallo tecnico alla guardia Viestana Todorov , reo a suo dire di aver protestato per un mancato fallo, ma c’è chi giura dalla panchina di aver sentito la guardia bulgara solamente sollecitare con tono tranquillo e pacato l’arbitro a prestare maggiore attenzione nell’aria ostunese dove i contatti erano sempre al limite.
Niente da fare , espulsione per 5 falli di Todorov e liberi per l’Ostuni piu’ possesso, dove prima De Leonardis e nell’azione successiva Masciulli si inventano 2 bombe da 3 punti che spezzano le gambe ai locali portando a pochi secondi dalla fine il punteggio sul 60 a 67 per gli Ospiti.
Peccato per l’occasione sprecata e per la scelta arbitrale che ha condizionato sicuramente la gara negli ultimi secondi,dato il valore del giocatore espulso.
Ma già domenica 24 marzo h: 18.00 all’Omnisport di Vieste si riscende in campo , la Bisanum Viaggi Vieste sarà chiamata a cercare i primi 2 punti in questi playoff contro Martina Franca, terza classificata nel girone sud della Puglia.

PARZIALI:

BISANUM VIAGGI VIESTE – Cestistica OSTUNI 17-16, 29-35, 44-48, 60-67.

Arbitri: Baselice A. e Lanotte P.

BISANUM VIAGGI VIESTE
Desantis, – Castriotta, 3 – Manfredi, 8 – Todorov, 16 – Devita, 4 – Giuliani, 18 – Monacis, 4 – Lauriola, 4 – Pastore, n.e. – Vescera, n.e. –

coach: Claudio Costanzucci Paolino

Cestistica OSTUNI

De Leonardis I., – Caloia, 4 – De Leonardis A., 20 – Masciulli, 35 – Valente, – Tanzarella, 3 – Specchia, 2 – Pepe, 3 – Zito, n.e. –

coach: Vozza G.

UFFICIO STAMPA SUNSHINE BASKET VIESTE

 

 

————————————————————————————————————————————————

Comunicazione pubblicitaria

Ad ogni passo sui nostri scaffali c’è una convenienza…immaginatevi nell’intero nostro supermercato…….

Solo per  OGGI promozione "VINO FORTORELLO"
 
Vino rosso   FORTORELLO(S.Severo)  5LT   Anno 2012  da € 6,95 a € 5,90
Vino bianco FORTORELLO(S.Severo)  5 LT  Anno 2012  da € 6,95 a € 5,90
 
Ogni due pezzi di vino, uguali o assortiti,  in omaggio 1 bicchiere di vetro pregiato RASTAL da 0,50cl.

SuperMercato OLMO-Despar a Vieste sul viale XXIV Maggio

Dove non solo il lunedì è più mercato del mercato

 ———————————————————————————————————-