The news is by your side.

Scomparsa di Pietro Mennea, il cordoglio dell’assessore provinciale allo Sport, Rocco Ruo

1

“La prematura scomparsa di Pietro Mennea lascia un vuoto incolmabile nel mondo dello sport italiano. Un velocista che con le sue vittorie e i suoi record, nella sua carriera quasi ventennale, ha inorgoglito gli italiani e soprattutto i pugliesi, dato che la “Freccia del Sud” era nato a Barletta”. E’ il commento dell’assessore provinciale allo Sport, Rocco Ruo, alla notizia della morte di Pietro Mennea avvenuta stamane a Roma all’età di 61 anni a seguito di una grave malattia. “Pietro Mennea rimarrà un vero e proprio riferimento valoriale nel mondo dello sport italiano – ricorda Ruo – oltre che personaggio di indubbio spessore anche al di fuori del mondo dell’atletica distintosi sia nei molteplici percorsi di studi che ha portato a termine con successo laureandosi per ben quattro volte, sia nell’esperienza politica di europarlamentare, ruolo che ricoprì dal 1999 al 2004. Un autentico esempio da seguire, dunque, per le giovani generazioni che si accostano al mondo dello sport e che troppo spesso sono erroneamente portate a trascurare un impegno di vita che sia a 360 gradi. Pietro Mennea – conclude Ruo – ci ha insegnato che la passione, la determinazione e il sacrificio sono componenti fondamentali per esprimere il meglio di noi stessi in tutti gli ambiti della nostra esistenza e che lo sport non è altro che una importante palestra che ci insegna a tagliare i traguardi che ci prefissiamo. Lui è riuscito a tagliarli sia in pista che fuori e questo fa di lui un campione vero che non dimenticheremo mai”.

autore: Antonello Abbattista – http://www.provincia.foggia.it/comunicati_long.php?long=7755