The news is by your side.

Sannicandro verso le elezioni/ Due i candidati sindaci

4

In corsa Gualano e Giordano.

 

In fermento gli ambienti politici locali per la definizione delle coalizioni che parteci­peranno alle amministrative di maggio. Ai nastri di partenza, ad oggi, due schie­ramenti che hanno annunciato la loro discesa in campo ed ufficializzato il pro­prio candidato sindaco, lasciando aperta ad altri partiti la possibilità di aderire al loro progetto e condividerne il program­ma. Si tratta delle coalizioni di area cen­trodestra (Pdl e Civica Oppure Voi) e cen­tro (Udeur, Democrazia Cristiana, Civica Torre, Partito Pensìonatì) che sostengono rispettivamente la candidatura a sindaco di Pierpaolo Gualano e Mario Giordano, mentre restano ancora alla finestra l’Udc e l’Udcap. Nel centrosinistra, invece, resta da sciogliere ancora il nodo delle pri­marie (probabilmente di coalizione), per l’individuazione del candidato sindaco che sarà sostenuto da partiti di area ed alcune civiche. Una tornata elettorale dif­ficile, quella che i partiti politici si ap­prestano ad affrontare, sia per la com­plessità della situazione politico-ammi­nistrativa locale, con un comune commissariato per via del dissesto finanziario, sia per la diffusa sfiducia della gente nei meccanismi classici di rappresentan­za politica incarnati dai partiti. L’onda lunga dell’antipolitica sembra essere giunta anche qui, ma resta da vedere quanto produrrà in termini di cambia­mento di rotta alle elezioni amministra­tive nelle quali il rapporto diretto con i candidati vale più della rappresentatività politica. Intanto, a rappresentare i delusi dalla politica potrebbe provarci il M5S intenzionato a scendere in campo con un proprio candidato sindaco.

Anna Lucia Sticozzi
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright