The news is by your side.

Crolla il prezzo della case, ma a Vieste “tiene”

2

 A San Nicandro Garganico, 769€ a metro quadro calo del 50%. Vieste tiene con 1.812€ mq.

 

 

 

 

 

Cala sensibilmente il prezzo delle case a Foggia e in provincia, a conferma della generale difficoltà che sta incontrando l’economia provinciale, ormai in fase di profonda stagnazione e recessione. Per un’economia che ruota in gran parte attorno al mattone, si tratta di un segnale tutt’altro che incoraggiante.

L’impressione di un diffuso stallo dei cantieri edilizi, che si ricava semplicemente girando per la periferia del capoluogo (molti sono fermi, di altri c’è soltanto il sempre più stagionato cartello che ne annuncia l’apertura, mai avvenuta) è confermata anche dalle statistiche, quanto mai impietose.
 Il portale specializzato Trovit fotografa una situazione a dir poco critica per quanto riguarda il mercato immobiliare: "Il prezzo medio degli immobili usati a Foggia è di 1.499 € il mq, ciò suppone un discesa del 3,40 % rispetto al mese passato (marzo). La variazione degli ultimi 3 mesi completi (gennaio 2013 – aprile 2013) registra un discesa del 4,24 %."  Il prezzo medio di un appartamento (non nuovo) a Foggia è di 128.525€, sempre secondo i dati del portale Trovit.
Non vanno meglio le cose in provincia, dove tutti i comuni maggiori, con la sola eccezione di Manfredonia (che è anche tra le città più care dal punto di vista immobiliare) fanno registrare una tendenza al calo, addirittura più vistosa di quella che si rileva nella città capoluogo. Questi, in particolare, i dati, con l’indicazione del prezzo medio a metro quadro rilevato dal portale e la variazione rispetto ai mesi precedenti: San Nicandro Garganico, 769€ a metro quadro (-50%); Orta Nova,  820€ (-47%); San Severo, 1.009€ (-35%); San Giovanni Rotondo, 1.070€ (-31%); Torremaggiore, 1.192€ (-23%); Cerignola, 1.199€ (-23%), Lucera, 1.246€ (-20%); Manfredonia, 1.885€ (+22%).
Le città più care in Capitanata sono quelle che registrano i maggiori flussi turistici. La graduatoria vede in testa Peschici (2.142€ al metro quadro), seguita da Mattinata (2.111€), quindi Manfredonia (1.885€) e Vieste (1.812€). Il campione offerto dal portale è oltremodo attendibile, essendo stato calcolato su 8.859 offerte immobiliari con prezzo specificato e su  4.682 offerte in cui veniva chiaramente specificato il numero delle camere.

Il Quotidiano di Foggia

———————————————————————————

 

 

Informazione pubblicitaria

Ad ogni passo sui nostri scaffali c’è una convenienza…immaginatevi nell’intero nostro supermercato…….

Queste alcune delle offertissime di mercoledì:

SALUMERIA
 
GRANA PADANO GRAN BIRAGHI  € 0,95 L’ETTO
 
PROSCIUTTO CRUDO NAZIONALE € 0,99 L’ETTO
 
MACELLERIA
 
LONZA DI SUINO € 0,65 L’ETTO

SuperMercato OLMO-Despar a Vieste sul viale XXIV Maggio

Dove non solo il lunedì è più mercato del mercato

 
————————————————————————————————————————