The news is by your side.

Milano/ Partita oggi la Bit

25

Salento il territorio più amato secondo «It». 10° posto per il Gargano.

 

La Puglia «top ten» si capovolge. Così, il tacco d’Italia si piazza al primo posto e lo sperone al decimo della classifica «Territorio dell’anno 2014», il sondaggio popolare redatto da Italia Touristica alla vigilia dell’inaugurazione della Bit a Milano. Il Salento è, per il secondo anno consecutivo, il più amato dai turisti italiani, anche se il distacco con il secondo posto si riduce, mentre il Gargano si piazza al decimo posto. Le preferenze degli italiani sono state raccolte attraverso l’invio di email a 248 mila destinatari (nel 2013 erano stati 230 mila). In 48.236 (pari al 19,45%) hanno risposto indicando tre diversi territori meritevoli del titolo e specificando le ragioni della scelta con l’utilizzo di alcune parole-chiave. A far balzare in testa il Salento sono state le parole mare, enogastronomia, ospitalità, capitale cultura, barocco, olio, tradizioni. La classifica vede dal secondo al decimo posto Chianti, Cinque Terre, Perugino, Cadore, Costiera Amalfitana, Gallura, Versilia, Cilento e Gargano. Puglia, Toscana e Campania si aggiudicano due location a testa, Liguria, Umbria, Veneto e Sardegna se ne aggiudicano una soltanto. Quanto ai voti per i territori pugliesi, il Salento ne ha ottenuti 4.412 (9,15%), il Gargano 824 (1,71%). Un buon biglietto da visita per la Puglia che, anche quest’anno, è presente con un proprio stand alla Borsa internazionale del turismo che si apre oggi e chiude i battenti sabato.

Il primo appuntamento è per le 13 di oggi, nell’area conferenze del padiglione, con l’assessore regionale all’Agricoltura, Fabrizio Nardoni, che interverrà su «Esperienza del Mercatino del Gusto tra passato e futuro. Comunicare, promuovere, narrare il territorio». Alle 14.45, l’assessora al Turismo, Silvia Godelli, interverrà su «Monte Sant’Angelo, il santuario di San Michele nella top 10 delle sacre grotte del mondo, scelta dal National Geographic». Domani, Nardoni e Godelli saranno, a mezzogiorno, nella sala Aquarius del centro congressi Stella Polare, insieme al governatore Nichi Vendola per parlare delle principali novità dell’offerta turistica pugliese e della strategia di promozione in Italia e all’estero per il 2014. Altri appuntamenti pomeridiani con Godelli e Nardoni saranno dedicati alle Grotte di Castellana, al centro storico di Nardò, a Ostuni, al cicloturismo e al turismo enogastronomico. Presente alla Bit, per il terzo anno consecutivo, anche il Gal Serre Salentine, ospitato nello stand della Regione Puglia, che distribuirà materiale promozionale e informativo dei comuni di Alezio, Alliste, Casarano, Collepasso, Galatone, Gallipoli, Matino, Melissano, Neviano, Parabita, Racale, Sannicola, Taviano e Tuglie.

 

 

—————————————————————————

Informazione pubblicitaria

Fai fruttare i tuoi piatti con l’operazione FRU-TTI-SSI-MA
La frutta e verdura freschissima direttamente in tavola nel tuo albergo, ristorante, villaggio turistico o comunità
Basta telefonare allo 0884/70-00-85 per scoprire un mondo di genuinità, freschezza e risparmio.

…occhio al cestino anticrisi

TUTTO A 0,99
DALLA FRUTTA FRESCA DI STAGIONE ALLE VERDURE DI GIORNATA

a Vieste in via Bovio  – il gran Risparmio è FRUTTISSIMA!!!

FIDATI…

Perché Fruttissima vende frutta e verdure con amore!

 

——————————————————————————————


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright