The news is by your side.

La Vieste Runners alla 1^ Cargraphik Half Marathon Barletta

8

Tanta passione, spirito di gruppo e orgoglio viestano.  Sono queste le motivazioni che hanno spinto 12 atleti della Vieste Runners a partire all’alba di domenica 23 febbraio da Vieste alla volta di Barletta per partecipare alla 1^ edizione della Cargraphik Half Marathon,gara podistica di 21 km. e 97 metri. Oltre 1300 gli iscritti, provenienti da tutta Italia per onorare la memoria di Pietro Mennea, ilgrande atleta barlettano scomparso nel 2013 e detentore per tantissimi anni del record mondiale sui 200mt.Alle nove in punto partenza della gara con giro iniziale sulla pista d’atletica dello stadio di Barletta.Il percorso ha poi attraversato le principali vie di Barletta, con incursione nel centro storico e sui due lungomari cittadini, e finale suggestivo con il traguardo posto sulla stessa pista da dove si era partiti.Molto positivo il bilancio finale della Vieste Runners, con risultati di tutto rispetto per i singoli atleti.Primo dei viestani giunti al traguardo, il sorprendente Angelo Cariglia, con una prestazione strepitosa, che chiudeva la gara in 1’22  classificandosi intorno al 100° posto su 1330 arrivati. A due minuti di distanza da Carigliasi piazzava Raffaele Pupillo confermandosi sempre molto veloce con 1’24.Alle spalle dei due atleti di punta della Vieste Runners, giungevano Silvio Masanotti in 1’28,poi Sante Pecorelli(1’30), Michele D’Aprile(1’31), Mario Racioppa(1’34), Matteo Pupillo e Michele Cavaliereinsieme in 1’36, Marco Della Malva, esordiente in assoluto alle gare podistiche con 1’37, Gianmichele Spalatro,anche lui esordiente sulla distanza della mezza maratona in 1’41, poi Salvatore Micale (1’42), e Alfredo Boccamazzo(1’43). Molto soddisfatto il presidente Silvio Masanotti per la prestazione complessiva della Vieste Runners, e per i singolitempi degli atleti viestani, tutti sotto l’ora e 45 minuti al traguardo della mezza maratona, di tutto rispetto per sempliciamatori, che si allenano con passione e sacrificio, e per la soddisfazione di ottenere ognuno la propria vittoria personale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright