The news is by your side.

Peschici/ “Carnevale com’era… la Zeza Zeza e i canti di Padre Remigio de “Cristofaro”

9

La VI edizione della kermesse "Carnuàl Peschici 2014" si aprirà ufficialmente domani 27 febbraio, alle ore 18, nell’aula consiliare del Comune di Peschici, con un Convegno del "Centro Studi Martella" dal titolo "Carnevale com’era… la Zeza Zeza e i canti della tradizione garganica raccolti da Padre Remigio de  "Cristofaro".

 Dopo i saluti di Franco Tavaglione (sindaco di Peschici), di Paolo Soldano (dirigente scolastico del Liceo e ITT Fazzini) di Loreta Soldano (vicepreside del comprensivo Libetta), interverranno Francesco D’Arenzo (portavoce di Peschici Eventi) Teresa Maria Rauzino (presidente del Centro Studi Giuseppe Martella), Matteo Siena (presidente della sezione garganica della Società di Storia patria della Puglia), Lilla d’Errico (interprete dei canti rodiani della Raccolta 104), Lucrezia d’Errico (docente del Liceo Scientifico e socia del Centro Studi Martella), l’imprenditore turistico Raffaele D’Amato (interprete della Zeza di Peschici), Elia Salcuni (anima del processo e dell’Operazione del Carnual di Peschici). Il gruppo folk "I Rascill", diretto dal Maestro Rocco Tavaglione, eseguirà i 4 canti peschiciani della Raccolta 104 di Padre Remigio de Cristofaro.

Vi aspettiamo!


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright