The news is by your side.

Sannicandro/ Il Tar ora condanna l’Asl all’immediata demolizione del Centro Socio Sanitario

13

Con la restituzione dell’immobile alle proprietarie.

 

 L’Azienda Sa­nitaria di Foggia è stata condannata dal TAR di Bari, con sentenza alla demolizione del centro polifunzio­nale socio sanitario che sorge a Sannicandro Garganico. Alla demolizione dovrà seguire la restituzione in favore delle proprietarie, le sorelle Camato, delle aree che 1’ASL ha oc­cupato abusivamente all’epoca della realizzazione della struttura. Per evitare la demolizione, 1’ASL dovrà prov­vedere all’immediata acquisizione del sito, emanando un provvedimento di espropriazione in sanatoria, pa­gando tuttavia il valore di mercato delle aree, oltre al risarcimento dei danni per tutto il periodo di occu­pazione illegittima e oltre alla mag­giorazione del 10% per danni morali.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright