The news is by your side.

Promozione/ Risultati e classifica della 27° giornata

9

Muove la classifica la squadra del nord Gargano 1-1 con il Bitritto.

 

Finisce in perfetta parità lo scontro salvezza tra Gargano Calcio e Bitritto che non accontenta nessuna delle due compagini.
In verità il Gargano Calcio per il numero di occasioni sprecate avrebbe sicuramente meritato la vittoria,ma in virtù della legge del calcio gol sbagliato subito ha pareggiato la partita che avrebbe potuto essere anche potuto beffato perdendola.
Supremazia del Gargano Calcio anche se l’ha partita è stata bella e combattuta che ha avuto la svolta con l’uscita di Morrone sostituito da D’aprile al 20° tempo .
Dopo il cambio a 11 minuti veniva a mancare al Gargano calcio una spinta più offensiva e gli ospiti che premevano più sull’acceleratore pervenivano al pareggio con Guglielmi,né sortiva effetti sperati il successivo cambio di Lupardi con Ventrella e il risultato finiva 1 a 1.
Già all’inizio del primo tempo al 1°  il Gargano Calcio sprecava una ghiotta occasione con Lupardi che sparava alto.
Brivido per il gargano calcio al 7° Masotti fa il panico nell’area garganica scartando tre difensori e serve Amoruso il cui tiro termina sul fondo.
Al 20°bella palla in area per Morrone,ma l’attaccante scivola e non raggiunge il pallone.
Al 26° è ancora Morrone a sprecare una ghiottissima occasione,il suo tiro viene respinto dal portiere.
E’ il preludio al gol ,Guerriero al 27°raccoglie un pallone in area e il Gargano calcio passa in vantaggio.
Nella ripresa al 7° del st è ancora Pelusi a non siglare il raddoppio ,il suo tiro viene respinto ancora una volta dal portiere.
Al 11° si fanno vivi gli ospiti il colpo di testa di Valerio è parato da D’errico.
Al 21° è ancora Guglielmi a impegnare D’errico.
Al 34° è Guglielmi a pervenire al pareggio.
Al 44° il Gargano calcio rischia la beffa è ancora Guglielmi a graziare il Gargano Calcio.
Al 45° ultima opportunità per Martella su calcio di punizione che para d’Elia.
Al direttore di gara il sig. de Vincentis di Taranto non resta che il triplice fischio che sancisce un pareggio che forse sta un po’ stretto al Gargano Calcio.
Giuseppe Laganella.

Nuova Lucera Calcio – Bitonto                        1 – 2

Atletico Corato – Canosa                              1 – 0

Real Bat – Celle di San Vito                          3 – 3

Giovinazzo Calcio – Fortis Murgia                   0 – 1

Nuova Andria – Monte Sant´Angelo Calcio      0 – 1

Sporting Altamura – Real Modugno               1 – 1

Cellamare 2005 – Rinascita Rutiglianese       2 – 0

Carapelle – Unione Calcio Bisceglie               1 – 0

Gargano Calcio – Virtus Bitritto                     1 – 1
       
         
Prossimo turno – Giornata 28 – 23/03/2014 –

Virtus Bitritto – Atletico Corato     –
Canosa – Carapelle     –
Fortis Murgia – Cellamare 2005     –
Real Modugno – Gargano Calcio     –
Monte Sant´Angelo Calcio – Giovinazzo Calcio     –
Unione Calcio Bisceglie – Nuova Andria     –
Celle di San Vito – Nuova Lucera Calcio     –
Rinascita Rutiglianese – Real Bat     –
Bitonto – Sporting Altamura     –
       
Classifica
                 
66    Bitonto    
55    Sporting Altamura    
52    Cellamare 2005    
52    Atletico Corato    
49    Monte Sant´Angelo Calcio    
49    Canosa    
44    Carapelle    
41    Real Modugno    
40     Unione Calcio Bisceglie    
35    Fortis Murgia    
31     Celle di San Vito    
30    Real Bat    
28    Giovinazzo Calcio    
24    Rinascita Rutiglianese    
23    Virtus Bitritto    
23    Gargano Calcio    
11     Nuova Lucera Calcio    
10     Nuova Andria     


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright