The news is by your side.

Promozione/ Risultati e classifica della 29° giornata

9

Il Gargano Calcio blocca la capolista Bitonto.

 

Bella la partita del Gargano Calcio che senza nessun timore reverenziale e pur essendo in formazione rimaneggiata (assenti Morrone, Triggiani e Ranieri per buona parte della partita) affronta la capolista tenendole testa e rischiando pure di vincerla se non ci fossero state le solite sviste arbitrali che ancora una volta l’hanno penalizzata.
Infatti già al 12° Guerriero era atterrato in area con un intervento dubbio,ma l’arbitro sig: Balestrucci di Barletta lasciava correre.
Al 17° erano gli ospiti con un colpo di testa di Bonasaia a colpire la parte superiore esterna della traversa.
Al 19° ghiottissima occassione per Morfeo solo davanti al portiere calcciava centralmente sullo stesso e il suo tiro veniva ribattuto.
Al 21° rigore sacrosanto a favore del Gargano del Calcio,Morfeo atterato platelmente in area di rigore ,il direttore di gara ancora una volta lasciava correre.
Si infiammava intanto la partita dal settore dei tifosi ospiti cominciavano a cadere verso i sostenitori del Gargano Calcio,bottigliette ed aste di legno,in tale trambusto durante il quale si registrava pure un incidente sugli spalti,il Bitonto passava in vantaggio con Roselli al 24°.
La situazione iniziava a diventare incandescente tanto che l’arbitro sospendeva per sette minuti la partita durante i quali i Carabinieri riuscivano a riportare la calma.
Al 41° il gargano calcio non si perdeva d’animo e al 41° che raccoglieva un pallone in area perveniva al pareggio.
Al 42° erano ancora gli ospiti a fallire il vantaggio con Terrone che raccoglieva una respinta di Chafik,ma il suo tiro terminava fuori.
Al 51° era Caputo a sprecare un’occasione per il Gargano Calcio,sparando alto.
Nella ripresa assai combattuta erano gli ospiti a cercare il vantaggio,ma il tiro di Rosellini al 6° era parato da Chafik,al 16°il tiro di Zaccardo era respinta dalla difesa,al 48° ci provava pure San girardi,ma il suo tiro si inchiodava sulla sinistra,il Gargano Calcio non stava a guardare con veloci ripartenze che mettevano in apprensione la difesa avversaria,ma il risultato terminava in perfetta parità.
Un punto guadagnato o due persi? Questo lo diranno le prossime partite,stai fatto che il Gargano Calcio visto oggi merita sicuramente di salvarsi per aver tenuto testa alla capolista con la quale seppure penultimo non si è notata una grossa differenza,se il sig. Balestrucci avesse concesso almeno uno dei due rigori,di cui uno nettissimo,Il Gargano Calcio avrebbe potuto pure vincere la partita.
Giuseppe Laganella.

Risultati

Gargano Calcio – Bitonto                                  1 – 1

Sporting Altamura – Celle di San Vito                0 – 0

Real Bat – Fortis Murgia                                   0 – 2

Cellamare 2005 – Monte Sant´Angelo Calcio      1 – 0

Carapelle – Nuova Andria                                1 – 2

Atletico Corato – Real Modugno                        1 – 1

Nuova Lucera Calcio – Rinascita Rutiglianese     3 – 0

Giovinazzo Calcio – Unione Calcio Bisceglie       0 – 0

Canosa – Virtus Bitritto                                   1 – 2
       
         
Prossimo turno – Giornata 30 – 06/04/2014 –

Bitonto – Atletico Corato     –
Real Modugno – Canosa     –
Virtus Bitritto – Carapelle     –
Unione Calcio Bisceglie – Cellamare 2005     –
Celle di San Vito – Gargano Calcio     –
Nuova Andria – Giovinazzo Calcio     –
Fortis Murgia – Nuova Lucera Calcio     –
Monte Sant´Angelo Calcio – Real Bat     –
Rinascita Rutiglianese – Sporting Altamura     –
       
Classifica
                 
67    Bitonto    
59    Sporting Altamura    
56    Cellamare 2005    
55     Monte Sant´Angelo Calcio    
54     Atletico Corato    
49    Canosa    
47     Carapelle    
45    Real Modugno    
42    Unione Calcio Bisceglie    
39     Fortis Murgia    
33    Real Bat    
32     Celle di San Vito    
29     Giovinazzo Calcio    
27    Virtus Bitritto    
24     Rinascita Rutiglianese    
24     Gargano Calcio    
14    Nuova Andria    
14     Nuova Lucera Calcio     


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright