The news is by your side.

Scandalo vitalizi alla Regione addio rivalutazione assegni

22

Il Consiglio regionale della Puglia ha abrogato la rivalutazione dei vitalizi ed ha introdotto il prelievo di solidarietà.  L’Assemblea legislativa a maggioranza, con 46 voti favorevoli e un astenuto, ha approvato la proposta di legge dell’Ufficio di presidenza finalizzata al contenimento della spesa per l’erogazione degli assegni vitalizi. Abrogata così la rivalutazione che prevedeva per gli anni 2010 e seguenti l’adeguamento annuale degli assegni. Attuata anche la disposizione relativa al prelievo di solidarietà da destinare al bilancio dello Stato.
Il Consiglio ha previsto, a riguardo, tre fasce di esazione a decorrere dal 2014 e per i prossimi tre anni. Rispetto al trattamento minimo Inps, dagli importi complessivamente superiori da 14 fino a 20 volte sarà prelevato il 6% della parte eccedente l’importo lordo annuo; il 12% per la parte eccedente l’importo di 20 volte; il 18% per la parte eccedente 30 volte.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright